Voi e Salvatore Merlo 15/09/2017

IUS SOLI una trappola per Renzi.Vogliono che perda le elezioni per farlo fuori. Lo sanno anche i gatti che gli italiani questa legge non la vogliono.

Buongiorno, quanti sono in Italia gli occupati in tutti i settori che fino a pochi anni fa sarebbero ormai in pensione? Tale numero corrisponde ad altrettanti giovani a spasso. Questa matematica conseguenza perché viene taciuta?
Simonetta da Treviso

Chissà se offrire posti di lavoro e stipendi migliori tratterebbe i "cervelli"? Innovazione che Confindustria potrebbe promuovere, tanto per cambiare.
Alessandro

Buongiorno, Caro Merlo, se la locuzione "fuga dei cervelli" è improprio "capitale umano" è insopportabile, è la mercificazione del corpo "umano".
Geri

La confindustria deve solo solo vergognarsi perché non fa niente per tenere questi " cervelli" in Italia. Ogni giorno incontro tantissimi italiani costretti a lasciare l'Italia per non vivere in miseria.
Stefano Amburgo


Esportiamo giovani laureati ed importiamo contadini e pastori africani con cultura tribale. Un paese di accoglienti coglioni

Invidio i figli e le figlie delle mie amiche che si muovono all 'estero con grande disinvoltura : rispettati, soddisfatti e integrati . Bravi! Chi vive in Italia sopporta fatica e degrado culturale. Coraggio!
Anna

Vogliamo onestamente dirci che tra 15 e 24 anni è ridicolo parlare di disoccupazione? Gli studenti non possono essere computati come disoccupati. In un paese poi in cui un magistrato obbliga un padre a mantenere la figlia 26enne fuori corso. Mettiamoci d'accordo almeno su un'età alla quale è immaginabile che si possa aspirare ad un lavoro
Angela Suppo

Di chi la responsabilità della fuga di cervelli se non di chi ha governato il Paese negli ultimi 20 anni? Berlusconi ha pensato solo a sistemare i suoi affari,Renzi pensa solo a rottamare,a dìvide,ìmpera e concludere i programmi economici del suo mèntore; Prodi con le 5 colonne dell'Ulivo, pronte a votargli contro. Con questi campioni dell'antipolitica che possono fare i giovani se non fuggire all'estero?
Sergio.

Avete il dato di quanti sono i laureati italiani che all'estero fanno i camerieri, ed altri lavori? Una minoranza fa un lavoro inerente alla propria laurea.
Ennio. Rimini

Buon giorno Feltri, sono un cervello sfuggito dalla Svezia. Il dato descritto come negativo é invece positivo. Sta nella scienza stessa , più le idee, quindi in un certo senso uomini, circolano meglio è.
Tom di Roma

Il pd ha affossato la legge contro i vitalizi, da oggi 608 nuovi vitalizi, e vuole lavorare per approvare lo ius soli... sveglia!
Luciano.

Il discorso della spesa nazionale per lo studio dei giovani fa "i conti senza l'oste":l 'oste si chiama iniziative MIUR,INDIRE,INVALSI: la realtà dimostra che quanto&come spendeva lo Stato per noi fra gli anni 70 e 90 del 900 era meno&speso meglio che ora,
Paolo SP

In Libia si consuma una tragedia e noi ci voltiamo dall altra parte con buona pace di Serra.
Alberto

Instupiditi, forse perché invecchiano, ma il vero problema di noi italiani è che siamo IGNORANTI e a malapena sappiamo parlare l'italiano !!!
Clara bologna

Se i politici viaggiano con i sondaggi elettorali giornalieri in mano, avremo una propaganda elettorale confusa che produce solamente confusione e astensione.
Luisa di Lodi

Femminicidio è termine complesso e molto profondo, che richiama il problema dell'emancipazione femminile e dell'educazione all'affettività.
Claudia da Firenze

Dice Giannino che in Italia non vengono create le competenze giuste per un moderno mercato del lavoro. Ma non sono proprio coloro che le hanno quelli che fuggono? Dunque è il capitale che rifugge dagli investimenti adatti per loro.
Andrea, Firenze

La" Soluzione" Minniti, è la stessa che abbiamo usato con Gheddafi !!!!. Basta pagare, e i migranti vengono fermati, e chiusi in lager a cui nessuno può Accedere, per raccontare quell'inferno !! Tutti sappiamo quanto sia precaria questa soluzione che non durerà per molto !!!
Clara bologna

I giovani più preparati e meno raccomandati vanno a lavorare all'estero e nel prossimo futuro e i loro genitori che rimangono soli invecchiando in Italia costituiranno un ulteriore problema per la nostra nazione.
Fiammetta da Napoli

A un mese dalle elezioni 80 euro di aumento mensili ai 22 mila forestali siculi (in tutta Italia erano molti meno)! Poi ci lamentiamo se cresciamo meno delle altre nazioni che i soldi li INVESTONO anziché buttarli. Facile essere AUTONOMI NELLA SPESA e poi far pagare i debiti alle altre regioni a statuto ordinario !
Luciano Padenghe


Abbiamo creato la libertà di movimento in Europa e il riconoscimento dei titoli di studio. Perché ci stracciamo le vesti se i giovani vanno all'estero, cosa che del resto è un vero e proprio diritto umano?

L'Agcom sanziona con multe di entità irrisorie le compagnie telefoniche che inventano di continuo misure per far pagare di più i clienti (tipo il mese di 28 giorni)
Massimo

Non dare la cittadinanza ai nati in Italia che hanno studiato in Italia ha le stesse conseguenze della "fuga dei cervelli".
Claudia da Roma

Dott Merlo, ma crede davvero che i sentimenti razzisti diminuiscano con il flusso dei migranti, dopo aver letto il 'Bingo Bongo al governo' di Libero? Abbiamo un'idea diversa di umorismo ... buona giornata
Letizia, Treviso

6 anni passati tra lavoro e studio all'estero tra Europa, Africa e Medio Oriente, e una cosa chiederei a politici e giornalisti: non chiamateci cervelli in fuga. Siamo espatriati, expat, volontari, cooperanti, studenti fuori sede, lavoratori più o meno stagionali e professionisti internazionali. Ossia migranti. Parola odiosa ad alcuni ma che calza come un guanto. Ma per favore basta con "cervelli in fuga"
Olmo (Torino)

Immigrati: gli uffici immigrazione di 10 citta che ho chiamato ieri dalle 11 alle 12 di mattina non rispondono al telefono e non rispondono alle email. Gli immigrati sono stufi di questa ipocrisia dove i politici difendono gli immigrati e i loto ministri degli interni se nr fregano di questi dititti di base. Che schifo.
Stefano

Il ministro Minniti ha fatto un po' di utile manutenzione ordinaria nel Mediterraneo, mentre i sindaci che gridano al cataclisma climatico non sanno fare neanche quella dei tombini.
Ferruccio da Assisi

Il capitano dei carabinieri Scafarto, malgrado il suo scandaloso intervento falsificatore, è stato appena promosso maggiore. Magari i due di Firenze li fanno sottotenenti...

Ma quindi salvini sta chiedendo la castrazione chimica anche per i due carabinieri di Firenze??
Vittorio da Udine

A mio modesto avviso per essere italiani non basta nascere sul suolo italiano ma si deve provenire da una famiglia che conosca e cerchi di assimilare la lingua,la storia,gli usi,i costumi,la religione,la filosofia,la musica italiane. Far diventare e considerare qualcuno "italiano" per semplice registrazione anagrafica la considero cosa semplicemente offensiva.
Luciano da Trento

I cervelli in fuga pur essendo una realtà dolorosa è spesso associata al PIL, all'efficacia, all'imprenditorialita' ed alla meritocrazia. In realtà il problema nasce anche dalle marcate disparità scolastiche in funzioni del reddito che non riescono a essere colmate da politiche scolastiche di perequazione che continuano a languire. D'altra parte la capacità degli insegnanti di ridurre i divari sociali nell'istruzione è poco valorizzata pur rimanendo aperto il problema della formazione degli insegnanti che accedono a scuola solo per competenze contenutistiche e non per formazione personale.
Elio da Bologna.

Non è affatto vero che sia stata abolita l'immunità parlamentare. Sull'onda degli scandali fu abolita l'autorizzazione a procedere, che è cosa ben diversa

Non ci può essere integrazione se non c è lavoro per tutti, italiani e migranti. L integrazione riguarda gli stessi italiani perché l Italia non è ancora unita troppe differenze corruzione e leggi che ci tengono divisi. Dignità è una bella parola ma l avremo solo quando ci sentiremo rispettati e considerati.
Giuliana

Il Carabiniere del "vogliamo arrivare a Renzi" è stato promosso di recente. Scatto automatico di carriera si giustificano all'Arma. Chissà se anche i Carabinieri di Firenze verranno automaticamente promossi?
Roberto (Torino)

Per Esprimere un pensiero non basta un SMS. I politici fanno slogan con 140 caratteri. L'economia riparte quando i giovani troveranno lavoro a tempo indeterminato. Ora l'industria sfrutta il lavoro dei giovani al proprio interesse.
Gianfranco. Mantova

Bravo Minniti che ferma gli stranieri nei lager libici, bravo questo governo che rimanda l'ambasciatore in Egitto: certo Real Politik, quella fatta nei secoli e di cui vediamo quotidianamente i frutti. Strani frutti, davvero.
Ross

Scommetto che la legge su ius soli e i vitalizi saranno la battaglia del clima elettorale di tutti i partiti x' rispondono alle viscere degli elettori mentre i problemi da risolvere sono altri e più urgenti. (Lavoro, debito pubblico giovani ambiente ecc.)
Luisa da Torino

I vitalizi esistono ancora, solo sono stati ridotti gli importi. Con una legislatura si matura un assegno di circa 1200 euro mensili e tale importo non è coperto dai contributi versati. Un operaio, per quell'assegno, lavora 45 anni.
Gabriele

Complice della fuga dei giovani c'è lo spostamento all'estero di aziende come la Lovara del Vicentino. Cosa ne dice di questo la confindustria?
Giovanni Gualtiero da Vicenza

La vicenda della giovane rom non è solo legato come lei dice all'integrazione ma anche allo schiavismo e soprattutto alla violenza sulle donne. Presente e futura a vita x questa ragazza. Anche l'atto in sé lo è. Mi stupisce che lei non lo abbia colto.
Luca

I 130.000 diplomati e laureati sono una risorsa per il resto dell'occidente,vantarsi della loro fuga e'pura stupidità. L'Italia un paese senza speranza
Alberto.Mn.

Quindi US e Europa importano risorse dall'Italia , l'Italia importa risorse dall'Africa....
Francesco 42

Salve. Io ho una figlia di 20 anni che studia a Maastricht relazioni internazionali. Difficile che torni a parma. La penso come fiammetta. Siamo felici per i ragazzi ma x noi famiglia è uno strazio.

Alla fine,come volevasi dimostrare, i nostri politici ce l'hanno fatta.Dopo 4 anni,6 mesi ed 1 giorno,a 65 anni(ma ripeto dopo 4 anni e mezzo!!), riceveranno il loro"sudato"vitalizio..Noi comuni mortali dobbiamo tirarci il collo per 43 anni o i 67 anni per ricevere delle misere pensioni.La maggioranza,quindi il PD,etc hanno affossato la proposta di modifica.(sono tutte notizie riportate dalla RAI tra ieri sera e questa mattina).Chiedo ai lettori di prima pagina,agli italiani,,di non di NON DIMENTICARE e di punire alle prossime elezioni questo comportamento indegno
Ste

In merito alla fuga di cervelli: è mai possibile che gli studenti laureati in medicina aspettino da oltre un anno l'esame per la specialistica.
Sono fermi da un'anno!!! E normale che scappino
Beppino da Padova

L'ottimo conduttore Merlo, con riferimento alla vicenda della ragazzina venduta e salvata, ha commentato che si tratterebbe di una vicenda di mancata integrazione. Ma il padre e gli acquirenti appartengono al popolo Sinti che in Europa vive da secoli. Interessante paradosso.
Nicola Federici

Migranti - l euro o i 50 centesimi che si danno ai tanti che chiedono non placano il mio dolore perché non risolvono nulla, anzi. Mi piacerebbe aiutarli a casa loro per un lavoro, per gli studi, per la sanità. Contribuisco già con adozioni a distanza ma l Africa è grande. Possibile che non riusciamo a fare di più e di meglio?
Giuliana

Sul femminicidio, il punto non è se sia più grave uccidere una donna o un uomo, ma la specificità socio-culturale da cui derivano i femminicidi, che richiede interventi specifici a livello sociale appunto.
Maria da Napoli

Avendo avuto tre figli maschi emigrati appeba laureati all'estero per poter trovare un lavoro adeguato alle proprie professionalità posso confermare che il male e nella formazione della nostra classe politica assolutamente mediocre e inadatta a far progredire questo paese
Vittorio

Già terminata l'attenzione per la crisi idrica? Ma, data la manifesta e costante disattenzione delle istituzioni verso le perdite dei nostri acquedotti perché le organizzazioni ambientaliste non organizzano una grande manifestazione sul tema per richiedere una priorità maggiore e costante per tale problema?
Emanuele-Arezzo

L'impoverimento morale e culturale diventa anche impoverimento economico e materiale. Questi ragazzi che fuggono letteralmente dall'Italia per trovare ambiti lavorativi e di ricerca dove vige la competenza e la meritocrazia dovrebbero farci pensare. Ma noi siamo occupati dalla riforma elettorale, dallo jus solis e dal candidato premier...
Giuseppe

Mio figlio Carlo, laureato in matematica a Padova è subito andato con un dottorato in nuova.Zelanda per tre anni, ora da un anno è in Korea del sud per un posto dottorato. Un domani dice, piacerebbe venire in Italia, Speriamo un saluto a Fiammetta

Ma dei cervelli che non fuggono non si parla mai? Sinceramente credo di appartenere ugualmente alla migliore gioventù, aggiungerei migliore gioventù responsabile verso il proprio paese?dobbiamo smettere di affrontare i problemi solo per slogan e iniziare a occuparcene seriamente...evitando mortificazioni inutili!
Donata classe 85

Non si fanno i figli per essere assistiti da anziani ma perché vivano la loro vita. Consiglierei alla signora di leggere la poesia di gibran "i figli"
Flavia

Proprio il fatto che la popolazione invecchia ci dovrebbe spingere a favorire i giovani per entrare nel mondo del lavoro altrimenti arriviamo al punto che nessuno contribuisce a finanziare in welfare
Norbert Pisa

I giovani che lavorano all'estero, formati in Italia con risorse italiane, non pagheranno tasse in Italia per il resto della loro vita. Questa è una grave perdita di capitale pubblico a favore degli Stati che li ospitano
Franco Perugia 

Ecco i vecchi genitori che si preoccupano di essere soli in vecchiaia perché i figli sono lontani all'estero. Pensiero che ha consentito all'italia di non avere politiche sociali e luoghi per prendersi cura. É responsabilità della nostra cultura se mancano progetti per anziani e asili nido? Vecchi e bambini!
Rossana

Se i giovani se ne vanno dall'Italia perché altrove trovano lavoro significa che in Italia la struttura produttiva soprattutto di iniziativa privata non è in grado di adeguarsi al rinnovamento che a livello mondiale sta trasformando in ogni campo il sistema produttivo e dei servizi.
Lucia UD

Il fatto che tutte le compagnie abbiano deciso contemporaneamente.di far durare il canone 28gg anziché un mese non costituisce un'azione di cartello? Idem x le interruzioni.pubblicitarie di radio e tv che avvengono contemporaneamente. E l'authority per la concorrenza che fa?
Eugenio Ercolani Roma

L'Italia è madre premurosa per i figli degli altri e matrigna per i propri che se ne devono andare.
Alessandro (Trieste)

Ritengo che sarebbe corretto che i laureati in medicina che hanno frequentato le scuole di specializzazione retribuite in Italia che esercitano all' estero dovrebbero restituire i soldi allo stato italiano. Personalmente mi sono stancato di pagare con le mie imposte la formazione di medici e altro a beneficio di francesi, inglesi etc,

Aiutiamoli a casa loro, blocchiamo l'emigrazione dal loro Paese. Ogni anno 57mila studenti vanno a studiare all'estero, 150 mila per lavoro. Sono I nostri giovani Italiani: aiutiamoli a casa nostra
Giovanna. Ravenna.

Innanzitutto: finché ci sarà radio3 l'Italia sarà un paese rispettabile. Il mio messaggio è ogni volta che sento dire "le nostre donne" un brivido mi scorre lungo la schiena. Da quando in qua siamo di proprietà degli uomini? Dietro l'apertura apparente si nasconde un sessismo, in Italia, che si manifesta perennemente: in casa, sul lavoro, a scuola. E quel che è peggio è che molte persone nemmeno se ne accorgono. Il sessismo non ha sesso e non sono solo i maschi a dover essere educati..
Agnese

Sono d'accordo con la signora con i figli all'estero. Sono nella stessa situazione orgogliosa come madre, sola come persona. Ho perso mio marito e non ho nessuno in Italia. Sento di non contare x ché i figli sono impegnati, la lontananza lede i rapporti, i nipoti che ho accudito da piccoli ora che sono grandi e non mi conoscono. Eppure i miei figli son cresciuti con i.nonni malati in casa (li ho assistiti x 25 anni) o forse proprio x questo non vogliono rinunciare a nulla e fare la vita che ho avuto io. Se decido di trasferirmi dove vivono i figli, non avrei neppure assistenza medica.

Ma non è paradossale che Confindustria, l'associazione di coloro che dovrebbero investire sul lavoro qualificato, lamenti la perdita di 14 miliardi di euro annui per la fuga all'estero di giovani laureati? A chi addebitare in primis tale fuga, se non a chi non vuole rischiare i suoi capitali su iniziative economiche avanzate, ma si adagia sulla vecchia economia a basso contenuto tecnologico? Che cosa chiede allo Stato, cioè a noi collettività, l'articolo del portavoce Giannino? Di pagare gli stipendi dei giovani che gli industriali dovrebbero assumere? Non basta che la collettività li istruisca e li offra già ampiamente formati a chi, se volesse e sapesse impiegarli (come si fa nei Paesi verso cui emigrano), ne trarrebbe ottimi profitti? Quale senso ha, a questo riguardo, accusare le lauree umanistiche? I giovani di cui si tratta sono i laureati tecnico-scientifici, che trovano lavoro fuori d'Italia e non in Patria. Davvero la posizione di Confindustria e dei suoi corifei poggia su una serie di pigerrimi luoghi comuni. Ma, conoscendo personalmente tanti industriali aperti e dinamici, sono convinto che quella che appare sui giornali di oggi sia la posizione di questa parte di Confindustria che vive di politica, non dei tantissimi Industriali affezionati alla loro faticosa vocazione imprenditoriale.
Giuseppe Amicarelli

Buone case di riposo e servizi sociali adeguati sul territorio sono la risposta a un diverso tipo di famiglia.
A.maria PU

I nostri parlamentari riceveranno il vitalizio dopo 4 anni 6 mesi e 1 giorno! Ne vogliamo parlare o come penso non siamo più cittadini ma sudditi?. Come giustificano questi diritti i nostri politici.? E il movimento 5 stelle?
Valentina

Ma se l' Europa é la ns casa....che senso ha parlare di fuga? Non si fugge da una stanza all'altra......ci si sposta solo.
Erica

Rai.it

Siti Rai online: 847