GazzetTinto

Crock & Soft di patate e baccalà su puntarelle - Gnocchi di ricotta con alici, friarielli e finto grana

Caccia al cuoco Domenico D’Agostino Gioacchino Nocera

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: Caccia al cuoco
    Tipologia: Primi Piatti
    Tipologia: Secondi
    Tempo di preparazione: 20 Min



    Procedimento:

    Crock & Soft di patate e baccalà su puntarelle

    Ingredienti per 1 porzione:
    Per il baccalà:
    200g di baccalà
    ½ l di latte intero
    1 spicchio di aglio
    ½ bicchiere di olio extravergine di oliva
    prezzemolo q.b.
    Per la panatura:
    2 patate grandi
    farina “00” q.b.
    1 uovo
    Per friggere:
    olio di semi di girasole q.b.
    Inoltre:
    200g di puntarelle
    aceto di mele q.b.
    colatura di alici q.b.
    sale q.b.

    Procedimento:
    Cuocere il baccalà nel latte con lo spicchio d’aglio per 5’ circa. Un volta pronto, scolarlo e mantecarlo con l’olio extravergine, lo spicchio di aglio privato dell’anima e il prezzemolo tritato. Amalgamare il composto, formare 6 crocchette e lasciarle raffreddare in frigorifero.
    Nel frattempo grattugiare le patate a julienne. Passare le crocchette prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nella julienne di patate.
    Friggere le crocchette in abbondante olio di semi di girasole, scolarle e asciugarle su carta assorbente. Regolare di sale.
    Condire le puntarelle con qualche goccia di aceto di mele e la colatura di alici.
    Servire le puntarelle alla base del piatto e adagiare sopra le crocchette di baccalà.

    Gnocchi di ricotta con alici, friarielli e finto grana 

    Ingredienti per 1 porzione:
    Per gli gnocchi:
    350g di ricotta asciutta
    50g di farina “00”
    50g di amido di mais
    50g di formaggio grana grattugiato
    1 tuorlo
    1 uovo
    sale e pepe q.b.
    Inoltre:
    250g di friarielli
    3 alici dissalate di Cetara
    1 spicchio di aglio
    sale q.b.
    olio extravergine di oliva q.b.
    Per il finto grana:
    20g di pangrattato
    20g di pinoli

    Procedimento:
    Impastare la ricotta con la farina, l’amido di mais, il grana, le uova e un pizzico di sale e di pepe. Amalgamare gli ingredienti e versare il composto in una sacca da pasticceria quindi formare gli gnocchi.
    Pulire i friarielli, sbollentarli brevemente e raffreddarli in acqua e ghiaccio. Preparare una crema emulsionando una parte dei friarielli con un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale.
    Frullare i pinoli con il pangrattato per ottenere il finto grana.
    In una padella soffriggere le alici dissalate con l’aglio e i restanti friarielli.
    Cuocere gli gnocchetti in abbondante acqua salata, scolarli e saltarli in padella con le alici e i friarielli.
    Servire la crema di friarielli alla base del piatto, adagiare sopra gli gnocchetti e spolverarli con il finto grana.