GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Petto di faraona lardellato con “fuochi d’artificio”

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Cuoco: Gilberto Rossi
    Tipologia: Secondi
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 400g di petto di faraona, 100g di lardo di Colonnata, 2 carote, 1 zucchina, 1 patata, farina q.b., rosmarino q.b., 1 spicchio di aglio, olio di semi di arachidi per friggere q.b., olio extravergine di oliva q.b.

    Procedimento:

    Lasciare il petto di faraona intero con la sua pelle, praticare un foro nel mezzo con un coltello e inserirvi una carota di piccole dimensioni. Rosolare la carne in una padella con dell’olio extravergine, l’aglio e il rosmarino. Bardare il petto di faraona con le fettine di lardo, avvolgerlo nella carta stagnola e terminare la cottura in forno a 180° per 10’.

    Per i fuochi d’artificio:
    tagliare la carota, la zucchina e la patata a julienne; passare le verdure nella farina e poi friggerle in olio di semi di arachidi profondo. Scaloppare il petto di faraona e servirlo con due “nidi di fuochi d’artificio”.