Gamberi arrostiti con verza e "cecina" La Gara Ingredienti: 4 gamberoni, 250g di verza, 1 gambo di sedano, 1 carota, 1 cipolla, sale q.b., olio extravergine di oliva q.b. per la "cecina": 50g di farina di ceci, 50g di farina "00", 1 uovo, 70g di latte Facile La Gara Cesare Marretti Secondi 20 Min Procedimento: Cuocere le teste dei gamberi in un tegame con dell'acqua, la carota, il sedano e la cipolla in modo da ottenere un fumetto. Tagliare la verza a julienne, cuocerla in acqua bollente salata, scolarla e poi saltarla in padella con i gamberi e un filo d'olio extravergine. Amalgamare in una ciotola la farina di ceci con la farina "00", l'uovo e il latte. Cuocere il composto in una padella antiaderente fino ad ottenere una crespella. Mettere i gamberi e la verza al centro del piatto da portata, nappare con il fumetto e guarnire con la cecina tagliata a losanghe. Procedimento:

Cuocere le teste dei gamberi in un tegame con dell’acqua, la carota, il sedano e la cipolla in modo da ottenere un fumetto. Tagliare la verza a julienne, cuocerla in acqua bollente salata, scolarla e poi saltarla in padella con i gamberi e un filo d’olio extravergine. Amalgamare in una ciotola la farina di ceci con la farina “00”, l’uovo e il latte. Cuocere il composto in una padella antiaderente fino ad ottenere una crespella. Mettere i gamberi e la verza al centro del piatto da portata, nappare con il fumetto e guarnire con la cecina tagliata a losanghe.

]]>