Logo Rai3


Solisti

Letizia Belmondo

Nata a Torino nel 1981, ha iniziato a studiare l’arpa nella sua città a 8 anni presso il Suzuki Talent Center. Dal 1989 ha proseguito gli studi con Gabriella Bosio ottenendo il diploma a 17 anni con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio ≪G. Verdi≫ di Torino. Grazie anche ad una borsa di studio dell’Associazione per la Musica De Sono, ha continuato il perfezionamento al Conservatoire National Superieur de Musique di Lione sotto la guida di Fabrice Pierre e successivamente alla Juilliard School di New York con Nancy Allen.

Nel 2001, all’eta di 19 anni, si è aggiudicata il Primo Premio al prestigioso Concorso Internazionale di Israele dove ha anche vinto il Premio ≪Ester Herlitz≫ per la migliore interpretazione di un pezzo contemporaneo. Dal suo debutto internazionale a 14 anni con l’Orchestra RTE di Dublino, Letizia Belmondo ha vinto numerosi concorsi: Concorso Internazionale di Arpa a Lausanne nel 2000 e il Premio Speciale per la miglior interpretazione del Prélude di Jolivet, Concorso ≪Franz Schubert≫, Concorso ≪Martine Geliot≫ a Lille, Terzo Grand Prix al Concorso ≪Lily Laskine≫ nel 1999, Concorso della Società Umanitaria nel 1998, Premio Rovere d’Oro nel 1997, Concorso ≪Victor Salvi≫ nel 1995.

Dopo il debutto alla Wigmore Hall di Londra, ha raccolto successi e riconoscimenti in tutta Europa e negli Stati Uniti. Per la Egan Records ha registrato il suo primo CD da solista (Harp Recital) nel 2002 e nel gennaio 2006 ha inciso con l’Orchestra della Radio di Varsavia i concerti per arpa di Gliere e Zabel e il Concerto KV 238 di Mozart in una trascrizione per arpa.

Dal 2005 è Prima arpa all’orchestra dell’Opera Royale de la Monnaie a Bruxelles e dal 2006 assistente di Fabrice Pierre al Conservatoire National Superieur de Musique di Lione.

Rai.it

Siti Rai online: 847