RaiUno_logo
VUOI PARTECIPARE COME CONCORRENTE ALLA PROSSIMA EDIZIONE DE “LA PROVA DEL CUOCO (LOGO)”? CHIAMA LO 02 89919903

GazzetTinto

Piccole follie alla zucca (Gnocchi di zucca alle vongole con crema di porcini)

La Ricetta della Seduzione Domenico Sorrentino

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Tipologia: Primi Piatti
    Rubriche: Il Maestro di Cucina
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: Ingredienti per una coppia: Per gli gnocchi: 200 g di patate 100 g di zucca 100 g di farina “00” 40 g di fecola di patate 20 g di formaggio grana 1 tuorlo Inoltre: 200 g di porcini surgelati timo fresco q.b. 800 g di vongole 100 g di pomodorini vino bianco q.b. basilico q.b. peperoncino q.b. 1 limone sale e pepe q.b. olio extravergine di oliva q.b. 4 fettine di pane per la scarpetta amore e passione q.b.

    Procedimento:

    Per gli gnocchi: Passare nello schiacciapatate le patate ancora calde cotte a vapore (o lessate in acqua salata), la zucca tagliata a fettine e cotta in forno per circa 15’ a 180°, il tuorlo, la farina, la fecola, il grana grattugiato, sale, pepe e un filo di olio extravergine. Lavorare il composto e formare gli gnocchi.
    Per la salsa: Far aprire in una padella le vongole con l’olio extravergine, una sfumata di vino bianco e i pomodorini tagliati a pezzetti. Regolare di pepe e aggiungere un pizzico di peperoncino.
    Sgusciare le vongole avendo cura di mantenere il guscio solamente per una dozzina di esse. Unire qualche foglia di basilico a piacere.
    Per la crema di porcini: Mettere in una padella a fuoco alto con un filo d’olio extravergine i porcini tagliati a pezzetti; dopo un paio di minuti aggiungere un mestolo di acqua di cottura degli gnocchi, timo fresco a piacere, aggiustare di sale e pepe e proseguire la cottura per qualche minuto. Frullare i porcini in modo da ottenere una crema morbida e fluida; aggiungere se necessario un filo d’olio e poca acqua di cottura.
    Composizione del piatto: Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, passarli nella padella con le vongole e mantecarli leggermente. Disporre uno strato sottile di crema di porcini nei due piatti da portata e adagiarvi sopra gli gnocchi con le vongole.
    Terminare con una leggera grattugiata di scorza di limone e le fettine di pane da un lato per una sfiziosa scarpetta finale.