Voi e Angela Mauro 30/04/2017

Non c'è un avviso di garanzia, ci sono indagini in corso, continuano a filtrare notizie e adesso nomi che pagliacciata è? Va bene si indaghi anche sulle "relazioni pericolose"con la stampa di un altro magistrato in cerca di notorietà. Sbaglio?
Massimo da Milano

I pm dovrebbero proteggere se stessi e le indagini in corso dal circo della politica e dei media . È come gettare un cerino in un pagliaio. Democrazia apparente
Anna
 

Un povero PM non può indagare sulle ong per mancanza di mezzi e per limiti territoriali di competenza. Il problema investe i massimi organi istituzionali, i servizi segreti, i ministri della difesa e dell' interno, ne va della sicurezza dello Stato. Vi sono Stati stranieri che hanno interesse a destabilizzare l'Europa.
Dino da Modena
 

ONG, Organizzazioni Non Governative ... esprimono sempre un giro d'affari ... ovvero consumo di prodotti, utilizzo di servizi, lavoro di persone, tutto pagato, forse ben pagato od iperpagato ... qualcuno ruba, in accordo con politici, certamente, MA il controllo di gestione, qualcuno vuole applicarlo ... MAH.
Giuseppe Parisi
 

Buongiorno, sono veramente inorridita nell'ascoltare la rassegna delle menzogne dei nostri politici: Nessuno vuole fermare Zuccaro semmai è necessario che stia in silenzio e lavori. Noi siamo cittadine/i attenti alle parole.  

Gentile giornalista di Prima pagina sarebbe bello che l'espressione "populista" non venisse più usata perché non spiega niente è non dice niente. I così detti populisti esprimono un disagio, pongono dei problemi chiedono delle risposte ben precise questo è il punto. Buon giorno
Carl 

Penso che questo sia l'ultimo giorno del PD voluto dai padri fondatori. Renzi si avvia a completare la rottamazione del partito Inizialmente questo non era il fine che si era prefisso di raggiungere ma gli eventi lo hanno travolto. Che pena!
Giovanni Pardo
 

Lo stomaco vuoto è pericoloso. Quasi 5miliardi per gli immigrati ,i quali mentre sono mantenuti stanno tranquilli.Man mano che aumenteranno gli arrivi bisognerà incrementare il fondo.Che succederà quando, per causa di forza maggiore, non saremo in grado di sfamarli? Lo stomaco vuoto li renderà capaci di qualsiasi delitto e le vittime non saranno le élite che sono per l' accoglienza tout-court.
Giovanni, Ag.
 

I mezzi di comunicazione, TV e giornalidovrebbero sostituire il sostantivo "populista", avente significato negativo, con il sostantivo "popolare" per tutti coloro che rappresentano le necessita' dei Popoli. La eventuale demagogia sia il Popolo a distinguerla.
Piero
 

Pensare che esista un piano per destabilizzare l'Italia finanziando le ong è risibile, visto che la maggior parte dei migranti usa il nostro paese come ponte per andare in Europa.
Antonio
 

Non sono le primarie il problema, ma la pochezza dei politici.
Anna
 

Molti missionari cattolici fanno promozione umana e sociale nei Paesi Poveri ( omboniani in primis) e il Commercio Equo-solidale da decenni punta a questo...Buona Domenica!
Maria, Vicenza
 

Ma perché non sento mai nessuno richiamare le responsabilità di chi ha provocato la destabilizzazione della Libia con una guerra scriteriata e criminale?
Franco
 

In merito all'immigrazione non si parla del controllo delle nascite, forse necessario (Cina, India anni 90) degli Stati Centro Africa che hanno tassi di natalità altissimi (6-8 nati) e senza politiche di controllo. E dove è l'ONU? Campi profughi sulle coste libiche non sarebbero un minimo di fermo alla lobbies degli scafisti?
Umberto - Bo
 

Buon giorno, i mezzi di informazione potrebbero dare informazione sulle situazioni politico, economico e sociale per capire la situazione dei paesi da cui provvengono i migranti? Grazie
Pier Maria - Venezia
 

La Cina sta investendo in Africa enormi capitali. Noi li buttiamo a mare chiamando emergenza un processo che emergenza non è. Mancano obbiettivi politici internazionali. Nuotiamo a vista al pari dei disperati che recuperiamo.
Anna
 

Consiglio di andare a vedere 'L'altro volto della speranza', di Kaurismaki, al cinema. E di mettersi nei panni di che fugge dalla guerra quella vera a due ore di volo da noi...che chissà se ne saremo sempre esenti.
Ross
 

Il costo delle spese per gli emigranti sono briciole rispetto a quello che le multinazionali rapinano all'Africa. Salvini e gli altri predicatori si facciano un giro per il mondo a dire che devono posate l'osso e pagare il giusto prezzo per i prodotti e le terre che hanno comprato ad un centesimo ad ettaro
Antonio
 

Perché non si riesce a impedire l'accesso delle navi da crociera a Venezia? E' assurdo, non capisco.
Piero da Roma grazie.
 

Ci chiediamo come destinare risorse per aiutare chi scappa da proprio paese ed arriva profugo sulle nostre coste... secondo me bisognerebbe smettere di sfruttare e rapinare i loro paesi di origine... produciamo armi (ad es Finmeccanica) che poi vendiamo ai loro paesi per sostenere guerre e guerriglie... inquiniamo i loro territori per estrarre petrolio e mantenere i nostri stili di vita alla faccia della loro miseria (vedi delta del Niger) ... e molti altri esempi si potrebbero fare vergogna ed ipocrisia da parte dei nostri paesi
Lucia
 

Visto che alcune delle nostre città d'arte sono dei musei a cielo aperto, io sarei del parere, oltre a limitare il flusso, farei pagare un biglietto di ingresso.
Tommaso
 

Completamente favorevole al numero chiuso! Le nostre città non possono reggere l'invasione di masse ingestibili che tra l'altro modificano l'indotto snaturando i luoghi dove viviamo. Perfino a Milano non ci si muove e non è più possibile fare niente senza kilometri di coda!
Sabina
 

Trasmissione "Dalla vostra parte"di ieri sera: Ivana,49 anni, gravemente malata, si è uccisa. Prendeva 200 euro di assistenza al mese, non aveva i soldi per comprarsi le medicine. Abbandonata dallo Stato. Che schifo!!! Con tutti gli sprechi che ci sono! Con tutti i soldi che si spendono per gli immigrati. Lei, come altri, sono sulla coscienza dei nostri politici e degli evasori.
Stefano
 

Rai.it

Siti Rai online: 847