GazzetTinto

Coniglio alla cacciatora con sformatino di patate, porri e tartufo

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: La Gara
    Cuoco: Marco Bottega
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: 400g di cosce di coniglio, 2 patate, 1 porro, 1 tartufo nero, vino bianco q.b., aceto di vino bianco q.b., rosmarino q.b., 2 spicchi di aglio, 1 gambo di sedano, 1 carota, 1 cipolla, panna fresca q.b., olio extravergine di oliva q.b., sale q.

    Procedimento:
    Rosolare le cosce di coniglio in un tegame con dell’olio extravergine, l’aglio in camicia e il rosmarino. Sfumare con il vino e a seguire con l’aceto quindi unire un trito di sedano, carota e cipolla. Proseguire fino al termine della cottura. A parte, tagliare il porro a rondelle e rosolarlo in un tegame con dell’olio e la panna. Cuocere le patate private della buccia in acqua bollente salata. Alternare in uno stampo le patate schiacciate con il porro e il tartufo tagliato a fette sottili. Accompagnare il coniglio con lo sformatino.