Timballo di maccheroni alle melanzane vs Spaghetti alla Norma con pescespada Anna contro tutte Anna Moroni Antonella Saverino Sebastiani (Mamma di Amedeus) Ingredienti: più di un'ora Primi Piatti ANNA MORONI Difficile Anna contro tutte Procedimento: Anna Moroni Timballo di maccheroni alle melanzane Ingredienti per 8 persone: 700 g di maccheroni 1 kg di melanzane 1 kg di pomodori ramato 140 g di burro 120 g di cipolle 20 g d'aglio 60 g di basilico 200 g di caciocavallo l 1 d'olio d'arachidi per friggere Procedimento: Pelare le melanzane e tagliarle a fette sottilissime ed immergerle nell'acqua e sale per ca. 1 ora per far perdere il gusto amaro. Tritare le cipolle e rosolarle con uno spicchio d'aglio in una casseruola con 50 gr di burro. Unire i pomodori, salare poco e lasciar cuocere per circa 1 ora. Quando sarà evaporato tutto il liquido di vegetazione togliere l'aglio e aggiungere il basilico tritato. Scolare le melanzane, asciugarle e friggerle poche alla volta in abbondante olio di oliva bollente. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e condirla con la salsa di pomodoro e un poco di caciocavallo. Foderare lo stampo con alcune fette di melanzane, versare metà della pasta e fare uno strato di melanzane ed uno di caciocavallo, chiudere con le ultime fette di melanzane. 8. Mettere in forno a 200° C per circa 15 minuti. Togliere dal forno, sformare e servirlo intero in un piatto oppure tagliato a fette disposto nei singoli piatti abbinato ad un salsa di pomodoro. Questo timballo di maccheroni è ottimo servito anche tiepido. Antonella Saverino Sebastiani (Mamma di Amedeus) Spaghetti alla Norma con pescespada Ingredienti: 200 g di spaghetti 2 melanzane nere 5 pomodori maturi 1 fetta di pescespada 1 spicchio di aglio pecorino romano grattugiato q.b. olio extravergine di oliva q.b. menta fresca sale e pepe Procedimento: Tagliare le melanzane a tocchetti e metterle in acqua e sale per qualche minuto. Scolarle e tamponarle. Friggerle in olio extravergine di oliva. Sbollentare i pomodori per poi spellarli, privarli dei semi e tagliarli a tocchetti. Far soffriggere in una padella uno spicchio di aglio e aggiungervi i pomodori. Tagliare a tocchetti il pescespada e aggiungerlo al pomodoro. Salare, pepare e aggiungere delle foglioline di menta. Lasciar cuocere per 15' a fuoco moderato. Quando il sugo sarà cotto aggiungere le melanzane fritte. Nel frattempo mettere in cottura gli spaghetti e scolarli al dente. Mantecare la pasta con il sugo e servire con una spolverata di pecorino a piacimento. Procedimento:
Anna Moroni

Timballo di maccheroni alle melanzane

Ingredienti per 8 persone:
700 g di maccheroni
1 kg di melanzane
1 kg di pomodori ramato
140 g di burro
120 g di cipolle
20 g d’aglio
60 g di basilico
200 g di caciocavallo
l 1 d’olio d’arachidi per friggere

Procedimento:
Pelare le melanzane e tagliarle a fette sottilissime ed immergerle nell'acqua e sale per ca. 1 ora per far perdere il gusto amaro. Tritare le cipolle e rosolarle con uno spicchio d'aglio in una casseruola con 50 gr di burro. Unire i pomodori, salare poco e lasciar cuocere per circa 1 ora. Quando sarà evaporato tutto il liquido di vegetazione togliere l'aglio e aggiungere il basilico tritato. Scolare le melanzane, asciugarle e friggerle poche alla volta in abbondante olio di oliva bollente. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e condirla con la salsa di pomodoro e un poco di caciocavallo.
Foderare lo stampo con alcune fette di melanzane, versare metà della pasta e fare uno strato di melanzane ed uno di caciocavallo, chiudere con le ultime fette di melanzane.
8. Mettere in forno a 200° C per circa 15 minuti. Togliere dal forno, sformare e servirlo intero in un piatto oppure tagliato a fette disposto nei singoli piatti abbinato ad un salsa di pomodoro. Questo timballo di maccheroni è ottimo servito anche tiepido.

Antonella Saverino Sebastiani (Mamma di Amedeus)

Spaghetti alla Norma con pescespada

Ingredienti:
200 g di spaghetti
2 melanzane nere
5 pomodori maturi
1 fetta di pescespada
1 spicchio di aglio
pecorino romano grattugiato q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
menta fresca
sale e pepe

Procedimento:
Tagliare le melanzane a tocchetti e metterle in acqua e sale per qualche minuto. Scolarle e tamponarle. Friggerle in olio extravergine di oliva. Sbollentare i pomodori per poi spellarli, privarli dei semi e tagliarli a tocchetti. Far soffriggere in una padella uno spicchio di aglio e aggiungervi i pomodori. Tagliare a tocchetti il pescespada e aggiungerlo al pomodoro. Salare, pepare e aggiungere delle foglioline di menta. Lasciar cuocere per 15’ a fuoco moderato. Quando il sugo sarà cotto aggiungere le melanzane fritte. Nel frattempo mettere in cottura gli spaghetti e scolarli al dente. Mantecare la pasta con il sugo e servire con una spolverata di pecorino a piacimento.

 

]]>