GazzetTinto

Guido Castagna

Il Cioccolatiere della Prova del Cuoco

“From beans to bar” e’ il motto di questo quarantatrenne piemontese di Giaveno (Torino), campione di gianduiotto, che ha fatto del cioccolato la sua ragione di vita.

Infatti Guido e’ uno dei pochissimi italiani che lavora il cioccolato partendo dalla fava di cacao. Anche la selezione dei cacao per lui e’ una sorta di missione. Per questo reperisce i migliori cru di cacao del mondo dalle piantagioni certificate  che bandiscono lo sfruttamento minorile in Venezuela, Ecuador, Ghana e Madagascar.

Nel 90 si diploma e comincia a far esperienza in un laboratorio di pasticceria. Poi diventa dimostratore per una storica azienda di cioccolato.

Nel 2002 apre il suo “Atelier del cioccolato” a Giaveno. E nel 2012 la sua “boutique” nel centro storico di Torino.

Recentemente ha guadagnato ben 5 ori agli International Chocolate Awards per il gianduiotto, per la crema spalmabile e per le praline.

In questo cammino in continua ascesa e’ affiancato dal ’97 da sua moglie Cristina che razionalizza, organizza, e pianifica la sua vita e quella dei suoi dipendenti, che considera una famiglia. Adesso con loro c’e Hermias di 9 anni .

Da dieci anni fa parte del cast de “La Prova del Cuoco”.