GazzetTinto

Filetto al pepe e ginepro con gratin di melanzana

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Cuoco: Gian Piero Fava
    Tipologia: Secondi
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 400g di filetto di vitellone, 1 melanzana, 1 caprino, 1 cipolla, panna fresca q.b., curry q.b., pepe nero in grani q.b., ginepro q.b., 1 spicchio di aglio, 1 rametto di rosmarino, formaggio grana grattugiato q.b., olio extravergine di oliva q.b.

    Procedimento:

    Schiacciare al mortaio il pepe e il ginepro, rivestire il filetto con la mistura ottenuta e rosolarlo da ambo i lati in una padella con poco olio, lo spicchio di aglio e il rosmarino. Terminare la cottura in forno a 180°. Nel frattempo, sbucciare la melanzana, tagliarla a fette spesse e friggerla in abbondante olio extravergine d’oliva. A parte, far appassire a fuoco dolce la cipolla in una padella con dell’olio, aggiungere la panna e il curry e mescolare fino ad ottenere una salsa. Intervallare le fette di melanzana fritte con il caprino fino a formare una torretta, terminare con del grana grattugiato e lasciar gratinare in forno a 180° per 10’. Scaloppare il filetto e servirlo con il gratin di melanzana nappato con la salsa al curry.