[an error occurred while processing this directive]

Regole della vita sull'Isola

I partecipanti non possono avere contatti col mondo esterno se non quelli con i componenti della produzione del programma, con l’inviato/a sull’isola e con la conduttrice e gli ospiti dei collegamenti in diretta con l’Italia.

E’ proibito cercare di ottenere informazioni, favori o messaggi tramite i componenti della produzione del programma. E’ ugualmente proibito entrare nei recinti destinati ai componenti della produzione del programma.

E’ proibito stipulare patti o produrre comportamenti contrari alle modalità e alle finalità del gioco. La produzione si riserva di adottare misure restrittive (nei confronti di singoli, di parte o della totalità del gruppo) nel caso si verifichino violazioni al presente regolamento a causa anche di uno solo dei partecipanti

Durante lo svolgimento del programma, la produzione può decidere di trasportare i concorrenti in location diverse da quella iniziale.

I concorrenti eliminati (una volta rientrati nello studio di Milano) e quelli che entrano in gioco in qualità di riserve, si impegnano a non dare ai concorrenti ancora in gara notizie, indicazioni o suggerimenti che possano condizionare l’andamento del gioco.

La produzione può decidere in qualsiasi momento l’espulsione di un concorrente, in presenza di espressioni o comportamenti sleali, violenti e/o gravemente offensivi nei confronti di chicchessia e/o irriguardosi, inclusi i componenti della produzione del programma o gli altri concorrenti o il pubblico, nonché in presenza di condotte costituenti reato.

I concorrenti arrivano sull’isola con un kit di sopravvivenza prestabilito. Dal quel momento, per ottenere qualsiasi genere di bene (cibo, indumenti, creme, fuoco, coperte, ogni genere di comodità….) devono affrontare le prove di ricompensa.

[an error occurred while processing this directive]