GazzetTinto

Zuppa leggera di scarola e fagioli a formella con gallinella di mare e crostini di pane alle olive e uvetta

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Rubriche: Torneo uovo d'oro
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 50 min

    Ingredienti:
    300g di gallinella di mare, 1 cespo di scarola, 150g di fagioli a formella, 1 costa di sedano, 5 spicchi di aglio, 2 dl di olio extravergine di oliva, 1 carota, 1 cipolla gambi di prezzemolo q.b,.  2 pomodori a grappolo, sale e pepe q.b., 50g di crostini di pane alle olive e uvetta

    Procedimento:
    Mettere a bagno i fagioli il giorno prima in abbondante acqua. Sbollentare l’aglio tre volte partendo da acqua fredda e lasciarlo in infusione nell’olio extravergine di oliva. Sfilettare la gallinella e preparare un fumetto con la testa, la lisca, il sedano, la carota, la cipolla e l’acqua.
    Sfogliare e lavare la scarola, cuocerla in un tegame con un pò di olio all’aglio e bagnarla di tanto in tanto con il fumetto di pesce. Portare a cottura i fagioli in una casseruola con un trito di sedano, un filo di olio extravergine e sale. Sezionare i filetti di gallinella e ricavare dei bocconcini. Scaldare una padella con l’olio all’aglio e i gambi di prezzemolo, scottare il pesce salandolo e pepandolo da ambo i lati. Frullare la scarola e adagiare la salsa ottenuta sul fondo del piatto.
    Servire mettendo i crostini di pane alle olive e uvetta con sopra i fagioli e posizionare la gallinella al centro del piatto. Decorare con i pomodori appassiti in forno a 160° con sale e olio extravergine di oliva.