Voi e Federico Geremicca 27/06/2017

Caro Veltroni, inclusione di chi? Di minoranze che vogliono dettare la linea alle maggioranze? Ricordati che fine ha fatto la tua esperienza. E da parte di chi? Finitela di dare buoni consigli. Restano tristi i vostri esempi.
Giuseppe Aldo

Sempre di più mi convinco che Renzi sia Il leader delle speranze deluse e delle promesse mai concretamente realizzate o mal realizzate Avevo riposto molta fiducia nella sua azione ma col passare del tempo vedo che è solo ricco di parole.
Giovanni Pardo
 

Grazie per il suo garbo. Il paese va tristemente a destra perché sono prevalsi gli egoismi. E l'indifferenza verso i più deboli , i meno tutelati. Ha avuto la meglio la politica contro gli stranieri, i profughi, e questo popolo ha seguito purtroppo questo brutto modo di guardare alla vita. Non vedo via d'uscita. Grazie,
Andreina da Venezia
 

Ma a berlusconi che gongola per i risultati, nessuno ricorda che durante i suoi vent'anni non ha fatto nulla se non pensare ai fatti suoi con leggi ad personam? Qualcosa sì, ha fatto lievitare il debito pubblico.
Annunciata da Cremona
 

Buon giorno, vorrei una sua considerazione su quanto segue se possibile. La destra ha trionfato in Liguria dove però esiste la popolazione più invecchiata d'Europa certamente molto più sensibile ai messaggi di paura ( invasione immigrati jus soli ) e certamente più spaventata contro una" modernizzazione del paese che significa perdere privilegi e non a caso referendum ha perso. Ma la liguria e anche terra di conquista di nafie meridionali centra con il successo? La Liguria però é una regione dove il PRM partito rivoluzionario messicano è al potete da 70 anni e quindi si è un poco nauseati. Ma tornando alla destra: sarà lavoro ai giudici come ha fatto nell' hinterland milanese o nel comasco? O si limiterà ad occupare i poteri nella sanità come in Lombardia e a cementizzare il territorio? (Vedi l'ago di como). O lotterà contro i peggiori dipendenti comunali provinciali e regionali del Nord Italia? O cercherà di limitare le perdite delle municipalizzate liguri terra di conquista di ex sindaci ex sindacalisti ex amici degli amici? A carrara cercherà di fornire libri alla biblioteca comunale invece di assumere bibliotecari? Cementifichera' i pochi parchi regionali e privatizzera' i pochi metri di spiaggia libera ancora in essere? Grazie saluti 
Gian luca

Non stupiamoci se intesa si apprezZi in borsa. Il governo ha regalato,5 miliardi alla banca presi dalle nostre tasche.E i banchieri ridono
Luigi

 
Gentile giornalista potrebbe approfondire questa notizia, francamente allucinante. http://www.liberoquotidiano.it/news/economia/12422692/laura-puppato-tacito-rinnovo-assicurazioni-auto-emendamento-concorrenza.html 

Buon giorno, mai votato a sinistra e non credo come Veltroni che queste sinistre possano essere inclusive con chiunque , penso che di fronte a un centro destra che ai ballottaggi ha il supporto dei cinque stelle , mi aspetto un atto di coraggio e di sfida nei confronti di un ventennio fallimentare di lega berlusca con i 5s di supporto, sfida sui contenuti , sui programm che il vecchio renzi lasciava intravedere , sulle riforme necessarie che attirano i moderati dei quali faccio parte , ecco linclusione sui programmi dei moderati e la vera sfida , quei modeati che hanno votato si alle riforme , quel 40 % da riconquistare con la speranza di una italia diversa con un programma che faccia sognare i giovani un programma ambizioso e credibile , accettare la sfida o la sconfitta non di Renzi ma del cambiamento avrà perso per molti anni ancora
Antonio 

In occasione delle elezioni amministrative che culminarono nei trionfi di Raggi e Appendino, i voti dell' elettorato di centro destra erano confluiti in massa nel movimento 5 stelle. In occasione delle recenti amministrative l' elettorato grillino ha restituito il favore. In realtà i due elettorati sono sovrapponibili.
Mirco da Roma
 

Della Valle / Fiorentina / Imprenditori stranieri < ben vengano! un Paese che non sa tenersi i suoi tesori < es. Pompei 

La burocrazia in Italia è troglodita, non si trovano i testi desecretati dell ' incidente di Ustica? Qualcuno sarà responsabile di questa scomparsa?  

Per quali nascosti motivi dalla legge sull'omicidio stradale e' stato escluso l'utilizzo del cellulare? / ABS 

Cosa pensa il conduttore del legame possibile fra sviluppo del web e astensionismo? I giovani sono sempre connessi, ma non con la realtà in cui vivono, la rete induce alla passività per lo più, non alla partecipazione civile. Fabio da Parma 

Premetto che penso abbia ragione Veltroni: l'Italia è, ed è sempre stata, più a destra. Due commenti sulle amministrative che ho vissuto in prima linea (Alessandria): 1) hanno vinto i partiti (che hanno risorse, innervamento nel tessuto sociale, etc.) 2) ha contato molto la paura dell'immigrazione 

BonacciniStefano pres Emilia Romagna è stato eletto da una platea di elettori bassissima il 37,7 % contro il 68% dell 'uscente Errani . Non ha raggiunto neanche il 50% del 37% . Fate voi i conti di quanti lo hanno votato !!!!
Clara bologna
 

Piu' preoccupante dell' astensionismo e' la mancanza di educazione civica della popolazione.
Giovanna. Ravenna 

Il pd non potrà mai vincere perchè in un mondo tripolare c'è una alleanza di fatto fra destra, Grillini e sinistra extra PD . In effetti se c'è uno scontro Pd e dx i grillini votano la dx; se c è un ballottaggio Pd Grillini, la dx vota i grillini. La sinistra extra vota sempre contro P
Silvano Bologna
 

Dottor Geremicca, ritengo che Veltroni sbagli nel non mettere in discussione la premiership di Renzi, che secondo i circa 4 milioni di elettori che si sono allontanati dal PD ha snaturato il più grande partito della sinistra. Appare sempre più fondato quanto affermato da Emiliano nel corso delle primarie, e cioè che il PD con Renzi ''andrà a sbattere '' Grazie e buon lavoro
Antonio
 

La eccezionale scoperta archeologica a Roma durante lavori x metro C potrebbe se ben gestita culturalmente ancora una volta ricordare al Paese e al mondo la funzione vera della capitale. Non solo città del degrado e della pessima amministrazione ma capitale della bellezza e della storia antica . Capace quindi di aiutare anche la nostra economia.
Tina Roma
 

Mi sembra che non si capisca l importanza della capacita di alcune realtà italiane di creare partecipazione reale e non virtuale e coinvolgimento fra i cittadini. Questo è un ' nuovo' modo di portare avanti la politica 

Buongiorno. Mi piacerebbe che lei desse una definizione del termine moderato,usato de abusato in politica. Quanto alla scarsa partecipazione al voto,credo che i cittadini siano stanchi di promesse non mantenute o peggio di personaggi che vivono solo agli schermi tv ed ignorano le difficoltà della vita quotidiana. Non dovremmo rassegnarci alla non partecipazione.
Giovanna 

Astensionismo: quale % minima è da considerarsi accettabile? Quale contro indicazione all'introdurre un sistema che penalizzi in qualche modo il non esercizio di voto? Esempio: dopo non aver esercitato il diritto/dovere di voto per 3 volte, si introducono dei vincoli per poter godere dei diritti di cittadino
Rodolfo- Milano
 

L'attivismo politico tramite gli strumenti della rete, le votazioni online di elezioni e referendum da parte dei cittadini, è il male assoluto, la morte di una società vera e civicamente attiva.
Caterina
 

Ha vinto la destra, e avrà il potere assoluto, perché il cavallo vince nte è la questione dell' accoglienza. Io penso a sinistra ma non posso fare a meno di considerare che in Italia decine di migliaia di giovani stranieri, con telefonino e zainetto chiedono l'elemosina, decine di migliaia offrono fiori a qualunque questo ora del giorno, poi ci sono i lavavetri, poi decine di migliaia nei campi di concentramento (centri di accoglienza), poi alta percentuale nelle patrie galere, e centinaia di persone che arrivano ogni giorno. E centinaia di migliaia pronti a partire. Io penso che dovremo fermarci.
Vittorio
 

Possibile che ogni volta che un ascoltatore sottolinea il silenzio dei media su argomenti vari (il trattato con il Canada come la produzione di armi in italia) i giornalisti non ammettono mai i loro errori e magari chiedono scusa e promettono di rimediare dedicando una bella prima pagina ai temi sempre taciuto invece di arrampicarsi sugli specchi per cercare giustificazioni?
Luigi da Campobasso
 

In casi come il Ttip e il Ceta c'è davvero la consegna del silenzio, perché comporta danni ben più pesanti della sospensione di Schengen. Si informi, per cortesia! Non e' materia per soli addetti ai lavori...questo e' un comodo alibi x trincerarsi nel silenzio colpevole e complice di coloro che vogliono approfittarsi della ignoranza dei cittadini 
M. Luisa

È stato Report a richiamare l'attenzione sul TTIP e da questo è iniziato un dibattito attento e informato e per questo è stato bloccato. .. ora aggirano e raggirano l'opinione pubblica e ci fregano con il trattato col Canada. E voi tacete.
Anna Ts
 

Non sono accesi i riflettori neanche sull'aumento Iva approvato nella 'manovrina' che impoverirà ulteriormente il Paese. Ulteriore mancanza di fiducia verso la politica, in relazione a quanto diceva il consigliere di Avigliana. Solidarietà per Ustica e gli omicidi avvenuti dopo.
Paola, Bo
 

Ieri davanti a me ad Assago 1 carabiniere usava il cellulare alla guida!
Elena
 

Un giudice ha annullato una multa per uso del telefono perché non era stata notificata sul posto: Significa di rendere impossibile sanzionare questo tipo di comportamento
Norbert Pisa
 

Caro Geremica. Il Ceta distrugge il Made in Italy. E ci fa avere una concorrenza sleale dei prodotti agroalimentari nei nostri piatti tutti i giorni. Lei non ha ascoltato le considerazioni del giurista. La stampa va dietro la bagarre politica per non intaccare gli interessi delle multinazionali. Non c'è dubbio 

Giorno per il telefonino in auto basterebbe obbligare le società che producono telefoni di implementare il software per non farlo utilizzare in movimento
Sergio Roma 

...caro Geremicca, nella sua non risposta sul CETA c'è la risposta alla signora!. Oppure come cantava De Andre', lei è un giornalista piuttosto distratto. Cordialmente
Peppe a.
 

Perché non cogliere l'occasione per parlare del trattato Italia-Canada? Potreste scoprire che l'opinione pubblica , già allentata dal trattato TTIP, ha molto da rilevare sull'argomento . È un passaggio il cui effetto sulla cittadinanza e notevole. Si tratta dei sacrosanti diritti dei consumatori . Parlatene, argomento obbligatorio.
Paola Gargiulo
 

Rai.it

Siti Rai online: 847