Ossibuchi di vitellone con tagliatelle di verza ai funghi Ingredienti: 2 ossibuchi, 100g di verza, 1 spicchio di aglio, 30g di burro, 4 foglie di salvia, 1 uovo, 10g di funghi porcini secchi, 20g di pangrattato, latte q.b., 20g di pane raffermo, olio extravergine di oliva q.b., sale e pepe q.b. La Gara Media Paolo Zoppolatti 40 min Secondi Procedimento: Tagliare a listarelle la verza e cucinarla in padella con olio, aglio, la metà dei funghi e mezzo bicchiere di acqua. Disossare e snervare gli ossibuchi e tagliare a cubetti. Passare al mixer la metà della carne aggiungendo l'uovo, il pane raffermo ammollato nel latte e metà dei funghi rinvenuti in acqua. Mescolare le due parti di ossibuchi, formare un hamburger mettendo al centro l'osso. Cuocere con burro e salvia. Servire il tutto con la verza saltata. Procedimento:
Tagliare a listarelle la verza e cucinarla in padella con olio, aglio, la metà dei funghi e mezzo bicchiere di acqua. Disossare e snervare gli ossibuchi e tagliare a cubetti. Passare al mixer la metà della carne aggiungendo l’uovo, il pane raffermo ammollato nel latte e metà dei funghi rinvenuti in acqua. Mescolare le due parti di ossibuchi, formare un hamburger mettendo al centro l’osso. Cuocere con burro e salvia. Servire il tutto con la verza saltata.

]]>