GazzetTinto

Pic nic di primavera vs Pic Mix

Superchef

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: SUPERCHEF
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Pic nic di primavera

    Ingredienti:
    3 uova
    1 fetta di pizza pasqualina
    4 fettine di corallina
    1 cipollotto
    finocchietto 
    1 zucchina
    2 fette di salmone affumicato 
    1 limone
    Olio extravergine di oliva
    Sale e pepe

    Procedimento:
    Sbattere 2 uova e aggiungervi un pizzico di sale, una grattugiata di scorza di limone e un pizzico di pepe. A parte tagliare a brunoise la scorza della zucchina e mezzo cipollotto. Saltare in padella con un filo d’olio extravergine la zucchina e il cipollotto. Salare e pepare. Unire la zucchina e il cipollotto alle uova sbattute e fare una omelette con un filo di olio extravergine.Cuocere un uovo fino a farlo diventare sodo e poi tagliarlo a metà.Dorare la fetta di pizza pasqualina in padella con un filo d’olio. Tagliare il salmone a brunoise e aggiungervi un trito di finocchietto. Adagiare il trito di salmone e finocchietto sulla fetta di pizza pasqualina. Impiattare la omelette, l’uovo sodo e la pizza pasqualina a piacimento.

    Pic Mix

    Ingredienti:
    2 fette di pane in cassetta
    1 uovo
    50 g di pennette lisce cotte 
    20 g di prosciutto crudo
    1cucchiaino di salsa di pomodoro cotta
    20 g di pecorino grattugiato
    1 mozzarella
    1 spicchio di aglio 
    1 zucchina
    50 g di petto di pollo 
    1 fettina di salmone affumicato 
    Olio extravergine di oliva
    Sale e pepe

    Procedimento:
    Coppare, rendendole tonde, 2 fette di pane in cassetta e tostarle per 2’ in forno. Tagliare la zucchina a brunoise e condirla con olio e un pizzico di sale. Adagiare la fettina di salmone su 1 fettina di  pane tostato e aggiungere anche un cucchiaino di zucchina condita. In una padella, con un filo d’olio, far rosolare l’aglio in camicia, poi rimuoverlo. Tagliare il pollo in straccetti e spadellarli. Salare e pepare. Tagliare la mozzarella a fettine sottili e adagiarvi sopra gli straccetti cotti.Condire la pasta con mozzarella e prosciutto tagliato sottilmente. Aggiungervi il pecorino grattugiato, il cucchiaino di salsa e un filo di olio. Impattare con l’aiuto di un coppapasta tondo.Aprire l’uovo in una ciotola rivestita di pellicola trasparente. Chiudere la pellicola a mò di sacchettino, con l’uovo dentro, e immergerla in acqua a bollore. Una volta cotto, aprire la pellicola e adagiare l’uovo sopra l’altra fettina di pane tostato.