GazzetTinto

Cotolette al formaggio di Petronilla

C’era una volta.. Petronilla Luisanna Messeri

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Difficoltà: Media
    Tempo di preparazione: 30 min
    Cuoco: LUISANNA MESSERI
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: 400 g di fettine di vitello 150 g di gruviera 20 g di burro 1 cipollina farina “00” 1 tazza di brodo vegetale 1 bicchiere di vino bianco secco foglie di salvia grosse

    Procedimento:
    Dice Petronilla: "Battete ogni fetta di carne col dorso del coltello. Mettete a fuoco un pezzo di burro con poca cipolla trita, possibilmente in un tegame... elegante, sì che possa essere portato in tavola col suo contenuto ben caldo.Quando il burro sarà nel pieno del suo bollore, mettetevi a scottare a fuoco alto le cotolette che avrete allora infarinate .Dopo due minuti, voltatele e salatele.Dopo altri due minuti, abbassate la fiamma; aggiungete una tazza di brodo; coprite subito col coperchio; lasciate lentamente lentamente cucinare.Quando da 20 minuti le cotolette staranno cucinando, mettete sopra ciascuna di esse una fettina del formaggio e ricoprite col coperchio il tegame.Dopo 5 minuti spruzzate tutte le cotolette con il bicchiere di vino bianco; rimettete tosto il coperchio; lasciate cucinare ancora per un minuto, e il buon piatto appetitoso, in una mezzora, è così ormai cotto e pronto.Se però lo voleste più raffinato... purché sia tornato l'autunno, e con l'autunno siano ricomparsi i tartufi, mettete su ciascuna cotoletta e sul relativo formaggio, anche uno, due o tre dischetti sottili di tartufo profumato."