Girasole di pane La cucina in famiglia Natalia Cattelani e Lorenzo Branchetti Ingredienti: Ingredienti per la pasta: 700g di farina 0 250 ml. di latte 120g. di olio oliva 2 uova 1 cucchiaino di zucchero 2 cucchiaini sale 25g. di lievito di birra olio di oliva 100g di formaggio parmigiano 100g di noci sgusciate 150g. di pecorino grattugiato pepe macinato Per decorare: 4 cucchiai di semi di zucca 4 cucchiai di semi di papavero curcuma Le Maestre di Cucina NATALIA CATTELANI più di un'ora Primi Piatti Difficile Procedimento: Versare la farina in ciotola. In mezza dose di latte sciogliere lo zucchero e il lievito di birra. Rompere le uova in un recipiente, mescolarle all'olio e al sale e versare nella farina aggiungendo il latte con il lievito. Iniziare a lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido unendo all'occorrenza il latte tenuto da parte. Lasciare lievitare fino a raddoppio .Sgonfiare la pasta sistemarla sul piano di lavoro dividerla a metà e da una di queste ricavare un terzo per avere così in tutto 3 pezzi uno grande uno medio e uno più piccolo Ottenere dal pezzo grande 5 palline che si devono stendere in 5 sfoglie circolari . Procedere ad impilare i dischi direttamente sulla teglia da forno spennellandoli di olio e inserendo la farcitura scelta (es pecorino e pepe nero). Con un coltello ben affilato incidere partendo dal centro ricavando 8 spicchi senza staccarli dalla base e sollevare le punte verso l'esterno per creare i petali del fiore. Dividere anche il pezzo medio in 5 palline e procedere come il precedente posizionandolo all'interno del foro creato con l'apertura dei petali, incidere la pasta e sollevarne le punte. Al termine posizionare la pallina rimasta per ottenere il centro del fiore pennellare quest'ultima di olio e decorare con i semi di papavero o di Se si desidera colorare di giallo i petali del girasole cospargerli di curcuma prima di cuocere. Lasciare riposare l'impasto altri 20 minuti circa e cuocere a 180 gradi per circa 30/40 minuti. Procedimento:
Versare la farina in ciotola. In mezza dose di latte sciogliere lo zucchero e il lievito di birra. Rompere le uova in un recipiente, mescolarle all'olio e al sale e versare nella farina aggiungendo il latte con il lievito. Iniziare a lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido unendo all'occorrenza il latte tenuto da parte.
Lasciare lievitare fino a raddoppio .Sgonfiare la pasta sistemarla sul piano di lavoro dividerla a metà e da una di queste ricavare un terzo per avere così in tutto 3 pezzi uno grande uno medio e uno più piccolo
Ottenere dal pezzo grande 5 palline che si devono stendere in 5 sfoglie circolari .
Procedere ad impilare i dischi direttamente sulla teglia da forno spennellandoli di olio e inserendo la farcitura scelta (es pecorino e pepe nero). Con un coltello ben affilato incidere partendo dal centro ricavando 8 spicchi senza staccarli dalla base e sollevare le punte verso l'esterno per creare i petali del fiore.
Dividere anche il pezzo medio in 5 palline e procedere come il precedente posizionandolo all'interno del foro creato con l'apertura dei petali, incidere la pasta e sollevarne le punte. Al termine posizionare la pallina rimasta per ottenere il centro del fiore pennellare quest'ultima di olio e decorare con i semi di papavero o di
Se si desidera colorare di giallo i petali del girasole cospargerli di curcuma prima di cuocere. Lasciare riposare l'impasto altri 20 minuti circa e cuocere a 180 gradi per circa 30/40 minuti.

]]>