Sformato rustico alle cipolle Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Laura e Margherita Landra Ingredienti: Per la pasta: 100g di farina bianca, 100g di farina integrale, 120g di burro, vino bianco, un cucchiaino di sale Per il ripieno: 3 grosse cipolle bianche, una noce di burro, 300g di panna, 4 uova, 300g di formaggio grana grattato, noce moscata, sale e pepe Le Maestre di Cucina 1 ora Difficile Secondi Procedimento: Preparate la pasta: mettete le farine in un robot da cucina e aggiungetevi il burro ben freddo tagliato a pezzetti. Aggiungete il sale e poi frullate ad intermittenza. Aggiungete qualche cucchiaiata di vino bianco, dovrete ottenere un composto liscio ed elastico. Stendetelo poi in una tortiera rettangolare e foderatela completamente. Bucherellate il fondo e le pareti, poi mettete in forno preriscaldato a 200° per circa quindici minuti. Nel frattempo preparate il ripieno. Sbucciate le cipolle e dopo averle lavate, affettatele molto sottilmente, mettetele a bagno in acqua fredda per circa mezz'ora. Mettetele poi a stufare in una padella con una noce di burro. Salate e unite una grattata di noce moscata. Versatele ora in una terrina e aggiungete le uova. Rimescolate, poi aggiungete il formaggio e la panna. Mettete a piacere una macinata di pepe e versate il tutto nel guscio di pasta parzialmente cotto. Infornate ancora a 200° per altri quaranta minuti circa. Lasciate intiepidire, poi sformate e servite. Procedimento:

Preparate la pasta: mettete le farine in un robot da cucina e aggiungetevi il burro ben freddo tagliato a pezzetti. Aggiungete il sale e poi frullate ad intermittenza.
Aggiungete qualche cucchiaiata di vino bianco, dovrete ottenere un composto liscio ed elastico.
Stendetelo poi in una tortiera rettangolare e foderatela completamente.
Bucherellate il fondo e le pareti, poi mettete in forno preriscaldato a 200° per circa quindici minuti. Nel frattempo preparate il ripieno.
Sbucciate le cipolle e dopo averle lavate, affettatele molto sottilmente, mettetele a bagno in acqua fredda per circa mezz’ora. Mettetele poi a stufare in una padella con una noce di burro.
Salate e unite una grattata di noce moscata. Versatele ora in una terrina e aggiungete le uova.
Rimescolate, poi aggiungete il formaggio e la panna. Mettete a piacere una macinata di pepe e versate il tutto nel guscio di pasta parzialmente cotto. Infornate ancora a 200° per altri  quaranta minuti circa.  Lasciate intiepidire, poi sformate e servite.




















                                                            














]]>