Hamburger New York - style Andrea Mainardi Giro del Mondo in Cucina Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: Per l'impasto: 700 g di carne magra di manzo macinata 100 g di pancetta affumicata 1 uovo 1 cipolla piccola 50 g di fiocchi di patate 50 ml di brodo di carne paprika dolce q.b. coriandolo in polvere q.b. pepe nero q.b. sale fino q.b. Per la salsa barbecue: 200 g di passata di pomodoro 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro 1 cipolla 1 spicchio di aglio 3 cucchiai di aceto bianco 3 cucchiai di senape 2 cucchiai di zucchero 1 peperoncino fresco 20 g di burro tabasco q.b. salsa Worcestershire q.b. sale fino q.b. Per le patate fritte: 500 g di patate 1 l di olio di semi di arachide prezzemolo fresco q.b. erba cipollina q.b. maggiorana fresca q.b. sale affumicato q.b. Inoltre: 4 panini al latte per hot - dog 1 cipolla dolce 2 pomodori ramati 1 cespo di lattuga 2 cetrioli sott'aceto grandi zucchero a velo q.b. LA CUCINA ALLO SPECCHIO Media 40 min Secondi ANDREA MAINARDI Procedimento: Riunire in una ciotola tutti gli ingredienti previsti per l'impasto. Lavorarli con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Far raffreddare in frigorifero. Dividere l'impasto in quattro parti uguali. Con le mani bagnate o unte d'olio formare quattro "serpenti" simili ai wurstel premendo leggermente con il palmo. Metterli sopra un vassoio, coprire con la pellicola e lasciar riposare per almeno due ore in frigo. Scaldare bene una padella antiaderente o una griglia e unire gli hamburger; alzare la fiamma fino a quando inizieranno a sfrigolare. Dopo circa un minuto girare e proseguire la cottura. Nel frattempo, tagliare a metà i panini, spolverare la parte interna con lo zucchero a velo, farli tostare e spalmare con la salsa barbecue. Tagliare finemente la cipolla e l'aglio, facendoli rosolare a fiamma vivace nel burro. Versare anche l'aceto e lasciarlo sfumare. Aggiungere, quindi, nella pentola la passata e il concentrato di pomodoro e, mescolando, unire la senape, il peperoncino e lo zucchero. Cuocere per una ventina di minuti la salsa, farla raffreddare e poi filtrarla con un colino. Aggiungere a piacere il sale, alcune gocce di tabasco e la salsa Worcestershire. Disporre sulle metà inferiori dei panini qualche fettina di cipolla e di pomodoro e una foglia di lattuga, a seguire gli hamburger ed infine completare con delle fettine di cetriolo. Chiudere con la parte superiore dei panini e servire immediatamente accompagnando con le patate tagliate a spicchi con la buccia, fritte in olio di semi e condite con le erbe aromatiche tritate ed il sale affumicato. Procedimento:
Riunire in una ciotola tutti gli ingredienti previsti per l’impasto. Lavorarli con le mani fino ad    ottenere un composto omogeneo. Far raffreddare in frigorifero.
Dividere l’impasto in quattro parti uguali. Con le mani bagnate o unte d’olio formare quattro “serpenti” simili ai wurstel premendo leggermente con il palmo. Metterli sopra un vassoio, coprire con la pellicola e lasciar riposare per almeno due ore in frigo.
Scaldare bene una padella antiaderente o una griglia e unire gli hamburger; alzare la fiamma fino a quando inizieranno a sfrigolare. Dopo circa un minuto girare e proseguire la cottura.
Nel frattempo, tagliare a metà i panini, spolverare la parte interna con lo zucchero a velo, farli tostare e spalmare con la salsa barbecue.
Tagliare finemente la cipolla e l’aglio, facendoli rosolare a fiamma vivace nel burro. Versare anche l’aceto e lasciarlo sfumare. Aggiungere, quindi, nella pentola la passata e il concentrato di pomodoro e, mescolando, unire la senape, il peperoncino e lo zucchero. Cuocere per una ventina di minuti la salsa, farla raffreddare e poi filtrarla con un colino. Aggiungere a piacere il sale, alcune gocce di tabasco e la salsa Worcestershire. Disporre sulle metà inferiori dei panini qualche fettina di cipolla e di pomodoro e una foglia di lattuga, a seguire gli hamburger ed infine completare con delle fettine di cetriolo. Chiudere con la parte superiore dei panini e servire immediatamente accompagnando con le patate tagliate a spicchi con la buccia, fritte in olio di semi e condite con le erbe aromatiche tritate ed il sale affumicato.

]]>