Frittata ripiena Ricette d'Italia Antonella cucina Anna Moroni Ingredienti: 750 gr di macinato misto tra maiale, manzo e vitello, 1 bottiglia di passata di pomodoro, 1 ciuffo di basilico, sale e pepe q.b., 100 gr circa di prosciutto cotto a fette, formaggio grana grattugiato, 6 uova, scamorza a fette (circa 200g.), basilico q.b., aromi vari per carne, 1 melanzana, 200g. di funghi Facile Le ricette d'Italia Secondi 20 Min Procedimento: In una pentola preparare un sugo di pomodoro con salsa di pomodoro, sale q.b., basilico e olio extravergine di oliva e lasciare cuocere il tempo necessario. In un'altra padella mettere il macinato condirlo con aromi vari e del sale e cuocere a fuoco lento e girare in modo che la carne non si attacchi. Si può sfumare con un bicchiere di vino bianco e per far si che non si attacchi, si può aggiungere del pangrattato. Preparare due frittate uguali con tre uova e metà dose della carne macinata cotta. Poi in una teglia da forno (la forma e la grandezza dipende dalla padella usata per la frittata) mettere sul fondo del sugo adagiarvi una frittata e sopra la frittata il prosciutto cotto a fette, la scamorza, altro sugo e altro formaggio grana e qualche foglia di basilico, adagiarvi sopra l'altra frittata e coprire con il sugo e il parmigiano e foglie di basilico. Infornare il tutto per una mezz'oretta a fuoco né troppo alto e né troppo basso. Servire tagliando a fette con dei funghi trifolati o melanzane a funghetto. P.S.: Come variante per il ripieno al posto del prosciutto cotto si possono utilizzare delle melanzane o delle zucchine grigliate o fritte. Procedimento:

In una pentola preparare un sugo di pomodoro con salsa di pomodoro, sale q.b., basilico e olio extravergine di oliva e lasciare cuocere il tempo necessario.
In un’altra padella mettere il macinato condirlo con aromi vari e del sale e cuocere a fuoco lento e girare in modo che la carne non si attacchi. Si può sfumare con un bicchiere di vino bianco e per far si che non si attacchi, si può aggiungere del pangrattato. Preparare due frittate uguali con tre uova e metà dose della carne macinata cotta.
Poi in una teglia da forno (la forma e la grandezza dipende dalla padella usata per la frittata) mettere sul fondo del sugo adagiarvi una frittata e sopra la frittata il prosciutto cotto a fette, la scamorza, altro sugo e altro formaggio grana e qualche foglia di basilico, adagiarvi sopra l'altra frittata e coprire con il sugo e il parmigiano e foglie di basilico. Infornare il tutto per una mezz'oretta a fuoco né troppo alto e né troppo basso.
Servire tagliando a fette con dei funghi trifolati o melanzane a funghetto.
 
P.S.: Come variante per il ripieno al posto del prosciutto cotto si possono utilizzare delle melanzane o delle zucchine grigliate o fritte.
















                                                            














]]>