Logo Rai3

Le ricette

Dal 13 al 17 settembre 2010

Lunedì 13 Settembre

CANNELLONI ALLA SIVIGLIANA

Ingredienti per 4 persone

n. 30 Gamberi
g. 300 di Vongole
g. 300 di Cozze
n. 3 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva
n. 1 manciata di Prezzemolo
n. 1 bicchiere di Vino Bianco
n. 1 scalogno tritato
n. 1 spicchio d' Aglio
g. 60 di Burro
g. 50 di Farina
ml. 500 di Latte
Sale, Pepe q.b.

Per la sfoglia
g. 400 di Farina
n. 3 Uova
n. 2 cucchiai d' Acqua

Procedimento:
Preparate la sfoglia aggiungendo agli ingredienti un po' di sale. Fate riposare per ½ ora circa. Sgusciate i gamberi, incidete il dorso e puliteli: In una teglia fate aprire cozze e vongole con 1 dito d' acqua, aglio e prezzemolo, quindi sgusciatele. Appassite lo scalogno in 2 cucchiai di olio, versate il vino, fate evaporare e unite i gamberi, vongole e cozze.
Cuocete per 5 minuti, salate e pepate. Spianate la pasta, ricavate rettangoli di 10 x 12 cm, lessateli per 5 minuti in acqua con il restante olio e scolateli.  Preparate la besciamella con farina, burro, latte e sale. Unitene 2/3 ai frutti di mare, spalmate il composto sui rettangoli di pasta e formate i cannelloni.
Metteteli in una pirofila imburrata, coprite con la restante besciamella e gratinate in forno per 7 - 8 minuti.

 

Martedì 14 settembre

MILLEFOGLIE DI POLLO CON ZUCCHINE E PATATE

Ingredienti per 4 persone:

g. 500 di Petti di Pollo
g. 300  di Zucchine 
g. 300 di Patate 
n° 8 foglioline di Basilico
Sale q.b.
Olio extravergine d’Oliva q.b.

Procedimento:
Tagliare a fettine sottili i petti di pollo, condirli leggermente e scottarli in padella a fuoco vivace. Lavare le zucchine e tagliarle in senso longitudinale. Condirle leggermente e scottarle in una padella anti aderente. Bollire le patate con la buccia in acqua leggermente salata. Una volta fredde privarle della buccia e tagliarle a rondelle. Con l’aiuto di un coppa pasta confezionare la millefoglie alternando a strati gli ingredienti. Guarnire a piacere e servire.

 

Mercoledì 15 settembre

GELATO DI ANGURIA AL CIOCCOLATO

Ingredienti:

Kg. 1,3 di Anguria
g. 40 di Maizena
g. 50 di Zucchero  (o Fruttosio)
½  cucchiaino di Cannella in polvere
g. 50 di Cioccolato Fondente

Procedimento:
Con un coltello affilato prelevare la polpa dell’anguria, togliere i semi e frullarla con un mixer o un passaverdura. In una ciotola stemperare la maizena con due cucchiai di polpa di anguria, unire lo zucchero e mescolare bene tutto. Trasferire il composto in una pentola, aggiungere tutto il resto della polpa e porre su una fiamma media  per circa 5 minuti, aggiungere la cannella,mescolando in continuazione fino all’addensamento del prodotto. Togliere il recipiente dal fuoco, versarlo in uno stampo e lasciar raffreddare il prodotto.
Se si possiede una gelatiera dopo aver raffreddato il composto in frigo inserirlo nella macchina.
Se non si possiede una gelatiera , mettere il composto in freezer per 5 ore circa rimestandolo ogni tanto . Poco prima di servirlo estrarlo dal freezer e lasciarlo ammorbidire per poterlo poi servire con l’apposito porzionatore a palline.
Intanto avremo grattugiato del cioccolato fondente con una grattugia a fori larghi che useremo per cospargere le porzioni di gelato.


GELATINA DI ANGURIA

Ingredienti

Kg 1 di Anguria setacciata
g. 300 di Zucchero (o Fruttosio)
g. 25 di Pectina 
oppure
g. 15 di agar- agar
1 cucchiaio di Succo di Limone

Prelevare come sopra la polpa di anguria, passarla, metterla in una pentola e riscaldare fino ad 80 °C in una ciotola.  Miscelare parte dello zucchero con l’addensante (agar o pectina), una volta a temperatura inserire la miscela nella polpa mescolando con decisione, aggiungere tutto lo zucchero rimanente e continuare a mescolare su fiamma media per 1 minuto. Versare il composto negli stampi che si desiderano utilizzare e riporre in frigo per alcune ore. Una volta ben raffreddato sarà possibile togliere dalle forme e servire.

Rai.it

Siti Rai online: 847