Tagliolini "cacio e pepe" con asparagi selvatici e guanciale croccante Chi batterà lo chef? Ingredienti: per i tagliolini: 200g di farina 2 uova da sfoglia per la salsa: 1 mazzetto di asparagi selvatici 150g di pecorino da grattugiare 100g di guanciale [pezzo] Vino bianco q.b. Olio, sale e pepe q.b. Facile Primi Piatti Chi batterà lo chef 20 Min Procedimento: Lavorare la farina con le uova ottenendo un impasto; stenderlo ruvido e non troppo spesso; ricavare dei tagliolini secondo la tradizione romana e cuocerli in acqua bollente salata. Nel frattempo rosolare in una padella senza grassi aggiunti il guanciale tagliato a fettine; quando croccante prelevarlo e scolarlo su carta assorbente. Nella stessa padella cuocere le punte degli asparagi selvatici nei grassi rilasciati dal guanciale, sfumare con vino bianco e portare a cottura con un filo d'acqua. Scolare la pasta al dente, mantecarla in padella con le punte degli asparagi e pecorino grattugiato. Macinare abbondante pepe nero e servire con il guanciale croccante tenuto da parte. Procedimento:

Lavorare la farina con le uova ottenendo un impasto; stenderlo ruvido e non troppo spesso; ricavare dei tagliolini secondo la tradizione romana e cuocerli in acqua bollente salata. Nel frattempo rosolare in una padella senza grassi aggiunti il guanciale tagliato a fettine; quando croccante prelevarlo e scolarlo su carta assorbente. Nella stessa padella cuocere le punte degli asparagi selvatici nei grassi rilasciati dal guanciale, sfumare con vino bianco e portare a cottura con un filo d’acqua. Scolare la pasta al dente, mantecarla in padella con le punte degli asparagi e pecorino grattugiato. Macinare abbondante pepe nero e servire con il guanciale croccante tenuto da parte.

]]>