GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Riso al peperone secco con calamari e latte di pecora vs Arrosto alle nocciole di Langa

Mari & Monti Gianfranco Pascucci Andrea Ribaldone

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Tempo di preparazione: 30 min
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Riso al peperone secco con calamari e latte di pecora

    Per il peperone secco filtrato:
    Reidratare 8 peperoni secchi in acqua leggermente salata e tiepida

    Frullare:
    8 peperoni 2 cucchiai di olio evo 3 foglie di basilico 1mestolo di brodo vegetale Filtrare

    Per i calamari:
    100 g di calamari puliti

    Scottare velocemente i calamari in una padella antiaderente con un filo di olio e rosmarino

    Per il risotto:100 g di riso vialone nano Brodo vegetale Peperone secco filtrato 50 g di robiola

    Tostare il riso nella maniera classica, aggiungere brodo vegetale portare a cottura aggiungendo per ultimo il peperone secco filtrato.Mantecare con robiola di capra. Disporre nel piatto prima il riso, poi la robiola ed infine i calamari.Decorare con polvere di caffè e rosmarino.

    Arrosto alle nocciole di Langa

    Ingredienti:
    400 g di muscolo di manzo 200 g di nocciole 1 pera 500 ml di vino bianco olio extravergine di oliva q.b. sale q.b.

    Procedimento:
    Rosolare la carne su tutti i lati in una padella con un filo d’olio extravergine. Sfumare con la metà del vino, coprire e cuocere per circa 2 ore. Impanare la carne nelle nocciole tritate. Pelare la pera e farla bollire nel restante vino. Affettare la carne, napparla con il suo fondo di cottura e accompagnarla con la pera cotta.