Nodini di pollo con pane alla cacciatora Ingredienti per 6 persone: 700 gr di petti di pollo,300 gr di pomodori, 2 rametti di rosmarino, 2 spicchi di aglio, 200 gr di vino bianco, olio, sale e pepe e una fetta di guanciale farina q.b. Ingredienti per i nodini di pane alla cacciatora: 500 gr. farina 0, 250 gr. acqua, 12 gr. lievito di birra, 50 gr. strutto, 1o gr. sale Ingredienti per la salsa: 150 gr. olio extravergine, 2 spicchi d'aglio, 2 peperoncini rosmarino Media La ricetta della domenica 40 min Secondi Procedimento: Tagliate i petti di pollo a striscioline e formare dei nodi, infarinarli leggermente. Far rosolare 1 spicchio di aglio con olio ed unire i nodini e far dorare, salare e pepare ed unire il vino con il rosmarino e il secondo spicchio di aglio. Fare evaporare ed unire i pomodori tagliati a cubetti o polpa pronta, lasciare cuocere per pochi minuti, aggiustare di sale. Per i nodini di pane: fare la fontana con la farina, aggiungere l'acqua in cui avremo disciolto il lievito, l'olio e infine il sale, senza farlo venire a contatto con il lievito. Lavorare brevemente e formare una palla. Coprire a campana e lasciar lievitare per circa un'ora. Prendere un pochino di pasta alla volta e formare dei rotolini con la pasta, dopo di che annodarli tenendoli un pochino lenti al centro. Scaldare una padella sul fuoco medio, con un goccino d'olio, adagiare i nodini senza farli sovrapporre. Coprire con il coperchio e cuocerli 5/7 minuti per parte senza aver paura di bruciacchiarli, perché è la loro particolarità. Se occorre si può usare una retina spargi fiamma. Quando saranno tutti cotti, condirli con la salsa preparata. Procedimento:
Tagliate i petti di pollo a striscioline e formare dei nodi,  infarinarli leggermente.
Far rosolare 1 spicchio di aglio con olio ed unire i  nodini e far dorare, salare e pepare ed unire il vino con il rosmarino e il secondo spicchio di aglio. Fare  evaporare ed unire i pomodori tagliati a cubetti o polpa pronta, lasciare cuocere per pochi minuti, aggiustare di sale.
Per i nodini di pane: fare la fontana con la farina, aggiungere l'acqua in cui avremo disciolto il lievito, l'olio e infine il sale, senza farlo venire a contatto con il lievito. Lavorare brevemente e formare una palla. Coprire a campana e lasciar lievitare per circa un'ora.
Prendere un pochino di pasta alla volta e formare dei rotolini con la pasta, dopo di che annodarli tenendoli un pochino lenti al centro. Scaldare una padella sul fuoco medio, con un goccino d'olio, adagiare i nodini senza farli sovrapporre. Coprire con il coperchio e cuocerli 5/7 minuti per parte senza aver paura di bruciacchiarli, perché è la loro particolarità. Se occorre si può usare una retina spargi fiamma.
Quando saranno tutti cotti, condirli con la salsa preparata.]]>