GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Cappelletti burro e salvia vs Cappelletti in brodo

Sfida in famiglia

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Primi Piatti
    Rubriche: Sfide in famiglia
    Difficoltà: Difficile

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Cappelletti burro e salvia

    Ingredienti:
    Per la sfoglia:200 g di farina 2 uova sale acqua al bisogno
    Per il ripieno:1 braciola di collo di suino senza osso 200 g di ricotta di pecora 100 g di stracchino 100 g di grana grattugiato 1 uovo noce moscata scorza di limone rosmarino olio extravergine di oliva e sale
    Per il condimento:burro salvia grana grattugiato

    Procedimento:
    Per la sfoglia: Fare un impasto nel modo classico e lavorarlo fino a renderlo omogeneo. Lasciarlo riposare. Stendere la sfoglia quanto più sottile possibile.
    Per il ripieno: Amalgamare la ricotta e lo stracchino, aggiungere l’uovo, il grana, la scorza di limone e la noce moscata, quindi aggiustare di sale. A parte, cuocere in una padella con olio e rosmarino la braciola di suino. Tritarla e aggiungerla al composto. Adagiare il composto sulla sfoglia e fare i cappelletti.
    Per il condimento: Mettere in una casseruola il burro e la salvia, quindi versarvi i cappelletti scolati, precedentemente lessati in acqua salata. Impiattare aggiungendo abbondante grana.

    Cappelletti in brodo

    Ingredienti:
    Per la sfoglia:200 g di farina 2 uova sale acqua al bisogno
    Per il ripieno:200 g di ricotta di pecora 100 g di stracchino 100 g di grana grattugiato 1 uovo noce moscata scorza di limone sale 1,5 l di brodo di carne (fatto con sedano, carota, cipolla bianca,2 pomodorini, 1 pezzo di carne di gallina,1 pezzo di muscolo di bovino adulto e 1 osso del ginocchio)

    Procedimento:
    Per la sfoglia: Fare un impasto nel modo classico e lavorarlo fino a renderlo omogeneo. Lasciarlo riposare. Stendere la sfoglia quanto più sottile possibile.
    Per il ripieno: Amalgamare la ricotta e lo stracchino, aggiungervi l’ uovo, il grana, la scorza di limone e la noce moscata, quindi aggiustare di sale.
    Per il brodo: Mettere in una pentola sedano, carota, cipolla e pomodorini. Adagiarvi la carne di gallina, quella di bovino e l’osso del ginocchio. Aggiungere acqua fino a coprire la carne. Portare ad ebollizione e far cuocere per 3 ore circa, schiumando di tanto in tanto il grasso in eccesso. Filtrare il brodo e riportarlo ad ebollizione, quindi cuocervi i cappelletti. Servire con aggiunta (a piacere) di grana.