GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Strudel a rete con uva, mele, pere e gocce di taleggio

La cucina innovativa Sergio Barzetti

    » Segnala ad un amico

    Cuoco: SERGIO BARZETTI
    Tipologia: Dessert
    Tempo di preparazione: 1 ora
    Difficoltà: Difficile
    Rubriche: Il Maestro di Cucina

    Ingredienti: Ingredienti per la pasta brisèe: 200 g di farina 00 100 g di farina fine di mais 150 g di burro 90 ml di acqua gasata 1 limone non trattato ½ cucchiaino di lievito per dolci 1 cucchiaio di zucchero a velo 1 pizzico di sale Per il condimento: 50 g di uva pizzuttella 50 g di uva americana 150 g di pere kaiser ruggine 150 g di mele golden 150 g di taleggio 6 savoiardi 40 g di burro 2 cucchiai di zucchero di canna

    Procedimento:
    Unire le due farine, il lievito, la scorza grattugiata di limone  e lo zucchero e lavorare il tutto con il burro. Sciogliere il sale nell’acqua gasata unire alla farina ed impastare velocemente  fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprire e lasciare riposare. Nel frattempo sbucciare le mele e pere e tagliarle a cubetti. Spadellare per 4 minuti a fiamma vivace la frutta con il burro e un cucchiaio di zucchero di canna. Sbriciolare i savoiardi sulla frutta, aggiungere l’uva lavata e denocciolata e lasciare intiepidire.  Tagliare a cubetti il taleggio. Stendere la pasta su un tessuto infarinato fino ad uno spessore di 3 o 4 mm. Tagliare “a rete” con l’aiuto dell’apposito rullo. Pareggiare i bordi fino ad ottenere un rettangolo di pasta, farcire al centro con la frutta, aggiungere il taleggio. Avvolgere su se stessa la rete di pasta per confezionare lo strudel, sistemarlo su una teglia rivestita con carta da forno, spennellare con acqua  e spolverare con un cucchiaio di zucchero di canna. Infornare a 180° C per circa 35 minuti. Lasciare intiepidire e servire.