Nastri di pasta fresca alla maggiorana con carciofi e Castelmagno La Gara Ingredienti: 150g di farina "00", 50g di farina di grano duro, 2 uova, maggiorana q.b., 1 spicchio di aglio, 100g di Castelmagno, 40g di burro, 1 cucchiaio di farina, 100 ml di panna, 1 melanzana, sale e pepe q.b., olio extravergine di oliva q.b. Facile La Gara Mauro Improta Primi Piatti 20 Min Procedimento: Impastare le due farine con le uova, la maggiorana e un pizzico di sale. Stendere la pasta con l'apposita macchinetta e poi tagliare delle lunghe strisce dello spessore di 2 cm. Cuocere i nastri in acqua bollente salata. Tagliare i carciofi a julienne e cuocerli in padella con l'olio e l'aglio. Sciogliere sul fuoco il Castelmagno tagliato a scaglie con il burro, la farina e la panna e regolare di sale e pepe. Tagliare la melanzana in due parti, scavarne una metà e poi friggerla in olio bollente. Riempire la melanzana con i nastri di pasta saltati con i carciofi e nappare con la fonduta di Castelmagno. Procedimento:

Impastare le due farine con le uova, la maggiorana e un pizzico di sale. Stendere la pasta con l’apposita macchinetta e poi tagliare delle lunghe strisce dello spessore di 2 cm. Cuocere i nastri in acqua bollente salata. Tagliare i carciofi a julienne e cuocerli in padella con l’olio e l’aglio. Sciogliere sul fuoco il Castelmagno tagliato a scaglie con il burro, la farina e la panna e regolare di sale e pepe. Tagliare la melanzana in due parti, scavarne una metà e poi friggerla in olio bollente. Riempire la melanzana con i nastri di pasta saltati con i carciofi e nappare con la fonduta di Castelmagno.



]]>