Uno, due, tre, scampo! La Gara Ingredienti: 177 g. di scampi, 4 pomodori verdi e rossi, acciughe, olio evo, 70 g. di farina, 50 g, di fecola, acqua gasata fredda, 230 g. di pasta sfoglia, 298 g. di pesche, 222 g. di radicchio La Gara Mauro Improta Secondi Procedimento: Pulire gli scampi. Tagliare dei pomodori verdi e rossi a metà, aggiungere un'acciuga e un po' d'olio evo e metterli a gratinare al forno.In una ciotola, fare una tempura mettendo la farina, la fecola e l'acqua gasata.Impanare gli scampi (tranne uno) e friggerli in una padella con dell'olio bollente.In una ciotola a parte, fare un'insalatina con il radicchio e le pesche di accompagno, tranne due..Frullare le due pesche rimaste con dell'olio evo, un pizzico di sale e un pezzo del pomodoro verde, per fare un'emulsione.Tagliare un quadrato di pasta sfoglia e avvolgere lo scampo rimasto, a forma di "cornetto".Cucinarlo al forno, poi impiattarlo insieme ai pomodori rossi e verdi, all'insalatina emulsionata, agli scampi fritti e servire. Procedimento:
Pulire gli scampi. Tagliare dei pomodori verdi e rossi a metà, aggiungere un’acciuga e un po’ d’olio evo e metterli a gratinare al forno.In una ciotola, fare una tempura mettendo la farina, la fecola e l’acqua gasata.Impanare gli scampi (tranne uno) e friggerli in una padella con dell’olio bollente.In una ciotola a parte, fare un’insalatina con il radicchio e le pesche di accompagno, tranne due..Frullare le due pesche rimaste con dell’olio evo, un pizzico di sale e un pezzo del pomodoro verde, per fare un’emulsione.Tagliare un quadrato di pasta sfoglia e avvolgere lo scampo rimasto, a forma di “cornetto”.Cucinarlo al forno, poi impiattarlo insieme ai pomodori rossi e verdi, all’insalatina emulsionata, agli scampi fritti e servire.

]]>