GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Tortelloni di patate e carciofi con pomodoro e pecorino

La cucina innovativa di Sergio Barzetti

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Primi Piatti
    Difficoltà: Difficile

    Ingredienti: Per la pasta: 200 g di farina 2 uova Per il ripieno: 2 carciofi mammole 2 patate di media grandezza 80 g di grana grattugiato brodo vegetale 1 uovo 1 mazzetto di prezzemolo alloro Per la salsa di pomodoro aromatica: 200 g di pomodori pelati a pezzetti 1 mazzetto composto da timo maggiorana, alloro, sedano zucchero 150 g di pecorino da grattugiare sale olio extravergine di oliva

    Procedimento:
    Impastare  le uova con la farina fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprire e lasciare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo pulire i carciofi, privarli della barba centrale, affettarli finemente  e saltarli in padella con un filo di olio ed una foglia di alloro. Aggiungere le patate sbucciate e tagliate a fettine sottili. Salare, coprire con il brodo vegetale e proseguire a cottura per circa 30 minuti. Lasciare intiepidire, quindi amalgamare con  il parmigiano e regolare di sale. Scaldare un filo di olio in una casseruola, aggiungere il pomodoro, un mazzetto profumato preparato con maggiorana, timo, alloro e la costa di sedano, sale ed un pizzico di zucchero. Cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti. Nel frattempo, stendere la pasta,  ritagliare con la rotella rigata dei quadrati della misura di circa 5 cm per lato, spennellare con l'uovo sbattuto, posizionare il giusto quantitativo di ripieno nel centro e richiudere a tortellone" lessare in abbondante acqua, condire con il sugo  aromatico, cospargere con una generosa grattugiata di pecorino e servire.