GazzetTinto

Marco Bianchi



39 anni. Viene da Milano.

Divulgatore scientifico e Food Mentor. L’aggettivo che meglio descrive Marco Bianchi è “trasversale”. Laureato in Tecnica di Ricerca Biochimica, ha iniziato la sua carriera come ricercatore ma, grazie alle sue spiccate doti di comunicatore, è stato poi incoraggiato ad uscire dal laboratorio e ad entrare in contatto diretto con le persone per parlare loro di scienza, cucina, salute ma anche di gusto. E’, infatti, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi. E’ autore di numerosi libri, diventati dei best seller. Marco vede nel cibo un eccellente compagno di vita e una fonte di piacere assoluto. Alimenti irrinunciabili della sua cucina sono i cereali ed i prodotti integrali, i vegetali, i legumi, la frutta secca ed il pesce. Con questi cavalli di battaglia, Marco crea piatti sani e gustosi e converte ricette tradizionali in versioni “alla Marco Bianchi” . Un consiglio: da provare la sua maionese senza uova.  La sua passione per il cibo si è poi estesa, nel tempo, anche alla continua ricerca di strumenti curiosi e funzionali: un esempio è la sua collezione di mestoli di legno. Da più di 10 anni, Marco ha rinunciato alla carne ma all’errato appellativo “vegano” (consuma, infatti, sia pesce che alcuni tipi di formaggi) lui risponde: “No, semplicemente salutista!”. Al centro del suo mondo c’è Veruska, la moglie e la loro bambina Vivienne. Con Veruska si sono conosciuti tramite amici ed entrambi condividono la passione per lo sport. Originariamente amante della cucina, Veruska ha abbandonato i fornelli 10 anni fa, lasciando definitivamente il trono a Marco. Le sue passioni ruotano attorno alla cucina, agli animali (soprattutto l’adorato bassotto Arturo), allo sport e al movimento. E’ appassionato di CrossFit e allenamento funzionale. Altra costante della sua quotidianità è il mondo del web, da lui considerato come luogo d’incontro con i suoi utenti, divenuti poi suoi amici. Adora la pizza, le paste “pasticciate”, i broccoli e la zucca. Al cinema sceglie le commedie divertenti e romantiche. Tra i suoi cantanti preferiti, Jovanotti.