Stefano ha 30 anni, viene da Marino. Ultimo di cinque figli maschi, è cresciuto nella fattoria dei genitori (commercianti di piante e fiori), dedicandosi sin da piccolo alla raccolta delle erbe spontanee, alla cura dell'orto, della vigna e degli animali. Attratto da sempre dalla cucina della nonna e della mamma, sceglie di frequentare l'Istituto Alberghiero di Marino. Lì segue con vivo interesse le lezioni dello chef Fabio Campoli e grazie ai suoi insegnamenti, vivrà una delle più belle esperienze formative in ambito culinario. Colleziona le sue esperienze professionali dapprima come stagista e poi come aiuto cuoco presso rinomati ristoranti dei Castelli Romani e successivamente presso lussuose strutture alberghiere della Capitale (Grand Hotel Plaza, Grand Hotel Palace e Grand Hotel St. Regis). Ha partecipato a gare di cucina a livello nazionale ed internazionale (Basilea, Lione ed Erfurt) e frequentato corsi di aggiornamento con Maestri del calibro di Gualtiero Marchesi, specializzandosi nella cucina salutista e mediterranea. Da 8 mesi, dirige la cucina del "Pari Biosteria" a Paestum, nel Cilento. Nel suo menù trionfano gli ortaggi e grande risalto viene dato all'olio extravergine di oliva.

Stefano ha 30 anni, viene da Marino. Ultimo di cinque figli maschi, è cresciuto nella fattoria dei genitori (commercianti di piante e fiori), dedicandosi sin da piccolo alla raccolta delle erbe spontanee, alla cura dell’orto, della vigna e degli animali. Attratto da sempre dalla cucina della nonna e della mamma, sceglie di frequentare l'Istituto Alberghiero di Marino. Lì segue con vivo interesse le lezioni dello chef Fabio Campoli e grazie ai suoi insegnamenti, vivrà una delle più belle esperienze formative in ambito culinario.

Colleziona le sue esperienze professionali dapprima come stagista e poi come aiuto cuoco presso rinomati ristoranti dei Castelli Romani e successivamente presso lussuose strutture alberghiere della Capitale (Grand Hotel Plaza, Grand Hotel Palace e Grand Hotel St. Regis).

Ha partecipato a gare di cucina a livello nazionale ed internazionale (Basilea, Lione ed Erfurt) e frequentato corsi di aggiornamento con Maestri del calibro di Gualtiero Marchesi, specializzandosi nella cucina salutista e mediterranea.

Da 8 mesi, dirige la cucina del “Pari Biosteria” a Paestum, nel Cilento.

Nel suo menù trionfano gli ortaggi e grande risalto viene dato all’olio extravergine di oliva.

]]>