Cestino di polenta con fonduta di raschera La Gara Ingredienti: 50g di farina di mais, 150 ml di acqua, sale q.b., burro q.b., 1 cacciatorino, 200ml di latte, 50 ml di panna, 100g di raschera, 1 tuorlo, 1 spicchio di aglio, 1/4 di verza, olio extravergine di oliva q.b. Facile La Gara Paolo Zoppolatti Primi Piatti 20 Min Procedimento: In una casseruola far bollire l'acqua salata, versare a pioggia la farina di mais e mescolare fino ad ottenere una crema densa. Imburrare le pareti di un bicchiere di vetro grande e rivestirlo con delle fette di cacciatorino. Versare al centro la polenta e subito dopo inserire un bicchiere di vetro più piccolo. Lasciar raffreddare e poi rimuovere i due bicchieri. A parte, scaldare a fuoco dolce il latte con la panna, il raschera tagliato a cubetti e il tuorlo. In una padella con l'olio e l'aglio, saltare dei cubetti di cacciatori con la verza tagliata a julienne. Aggiungere poca acqua e proseguire fino a cottura ultimata. Servire mettendo la verza al centro del piatto con sopra il cestino di polenta ripieno di fonduta al raschera. Procedimento:

In una casseruola far bollire l’acqua salata, versare a pioggia la farina di mais e mescolare fino ad ottenere una crema densa. Imburrare le pareti di un bicchiere di vetro grande e rivestirlo con delle fette di cacciatorino. Versare al centro la polenta e subito dopo inserire un bicchiere di vetro più piccolo. Lasciar raffreddare e poi rimuovere i due bicchieri. A parte, scaldare a fuoco dolce il latte con la panna, il raschera tagliato a cubetti e il tuorlo. In una padella con l’olio e l’aglio, saltare dei cubetti di cacciatori con la verza tagliata a julienne. Aggiungere poca acqua e proseguire fino a cottura ultimata. Servire mettendo la verza al centro del piatto con sopra il cestino di polenta ripieno di fonduta al raschera.

]]>