GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Risotto allo zafferano con ossibuchi in gremolata

Come t’impiatto il piatto Laura e Margherita Landra

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Cuoco: LAURA E MARGHERITA LANDRA
    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Primi Piatti
    Difficoltà: Difficile

    Ingredienti: Per il risotto: 320g di riso superfino 1l. di brodo vegetale ½ bicchiere di vino bianco secco 1 cipolla bianca 1 bustina di zafferano 60g di burro 60g di grana grattugiato Per gli ossibuchi: 4 ossobuchi di vitello farina bianca q.b. un ciuffo di prezzemolo ½ bicchiere di vino bianco secco olio evo una noce di burro scorza di limone sale e pepe

    Procedimento:
    Incidere con un coltello o con delle forbici gli ossobuchi in modo che non si arriccino durante la cottura. Infarinare leggermente eliminando la farina in eccesso. Scaldare in una casseruola un po’ d’olio e rosolare da ambo le parti gli ossobuchi . Bagnare di vino bianco e sfumare staccando anche il fondo di cottura. Salare e pepare e incoperchiare. Cuocere a calore moderato per circa un’ora e mezza. Passato questo tempo addensare il fondo di cottura e unire la noce di  burro e il prezzemolo tritato. Assaggiare e correggere di sale e di pepe.
    Preparare il risotto allo zafferano:in una casseruola mettere la cipolla sbucciata,lavata e tagliata a metà con pochissimo burro. Fatela stufare bagnando eventualmente con un po’ d’acqua. Unire il riso e fatelo tostare. Bagnare di vino bianco e  lasciatelo sfumare. Aggiungere un mestolo di brodo e sempre rimescolando lasciarlo assorbire.
    Portate quasi a cottura. Unire lo zafferano,il burro e il formaggio. Incoperchiare e lasciar riposare per due,tre minuti. Dare una bella rimescolata e servite il risotto allo zafferano con gli ossobuchi coperti dal loro sugo e con una bella grattata di scorza di limone.