Radio1 King Kong
Diretta Podcast

Luca Sapio live a King Kong

Lunedì 8 dicembre 2014



King Kong si tinge di Black
. Dalla scena soul contemporanea, lunedì 8 dicembre arriva Luca Sapio, con la sua particolarissima voce che spicca in queste latitudini oscure…

Il messaggio è inciso sulla copertina del suo nuovo album “Everyday Is Gonna Be The Day”: Ogni giorno può essere il giorno giusto, il giorno che tutti stiamo aspettando, quello del cambiamento».

Riascolta la puntata.

“Niente orpelli, niente effetti speciali – ha detto Sapio -; solo le canzoni, che arrivano dritte al cuore dell'ascoltatore. Preferisco un coro gospel piuttosto che un suono preso da una libreria e campionato al computer. L’anima non esce da un sintetizzatore”.

Luca Sapio ha trascorso gran parte della vita lavorando, cantando e viaggiando attraverso gli Stati Uniti, collaborando con artisti di fama internazionale come Eumir Deodato, Tony Scott, David Bianco e Juliette Lewis.

Negli ultimi due anni, ha suonato sui palchi più importanti d'Europa condividendo la scena con  artisti del calibro di Paul Weller, Trombone Shorty, Lady.
Ha raccontato le storie più incredibili del rhythm'n'blues intervistando le leggende della musica afroamericana ai microfoni della radio nella sua trasmissione “Latitudine Black”.

E' stato invitato a  rappresentare l'Italia all'Eurosonic Festival di Groningen e il suo singolo “How did you loose it”, tratto dal primo album “Who knows”, è finito nella playlist del David Letterman Show.

Il nuovo cd, “Everyday Is Gonna Be The Day” è stato registrato tutto dal vivo e in analogico insieme alla sua band The Dark Shadows,  tra gli studi della Daptone e della Diamond Mine di New York e masterizzato dal Grammy Winner Brian Lucey nel Magic Garden Mastering di Los Angeles .

Prodotto e arrangiato, come il precedente “Who knows”, dal guru della soul music Thomas “TNT” Brenneck (l’uomo dietro il successo di Charles Bradley e al fianco di artisti come Amy Whinehouse, Cee-Lo Green ed Erykah Badu, tra gli altri), “Everyday Is Gonna Be The Day” è un disco nel quale le sonorità psichedeliche delle colonne sonore italiane degli anni Settanta si incontrano con il soul intriso di blues e di gospel del sud degli Stati Uniti.

A King Kong, il quarantenne soulman bianco sarà accompagnato da Mecco Guidi al pianoforte, Matteo Pezzolet al basso, e Sue Sallemi al tambourine e alla voce.


Rai.it

Siti Rai online: 847