rai4





[an error occurred while processing this directive]

Ladri

Dai classici francesi Arsenio Lupin (creato da Maurice Leblanc nel 1905) e Fantômas (ideato da Marcel Allain e Pierre Souvestre nel 1911) ai britannici A.J. Raffles (di Ernest William Hornung, nato sul finire del XIX secolo) e Simon Templar, detto Il Santo (di Leslie Charteris, 1928): la figura del ladro – più o meno “gentiluomo” – domina la narrativa d’appendice, per traslocare presto sul grande e sul piccolo schermo, mantenendo quasi sempre una connotazione seriale. Gentiluomo per eccellenza è anche il Cary Grant del giallorosa hitchcockiano Caccia al ladro (1955), affiancato in Costa Azzurra dalla futura principessa Grace; cerebrale e drammatico come un romanzo di Dostoevskij è invece il Diario di un ladro (1959) del maestro francese Robert Bresson.

Rai.it

Siti Rai online: 847