GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

“Polpettone " ai fiori di finocchio porchettato

La ricetta della domenica di Anna Moroni

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Rubriche: La ricetta della domenica
    Difficoltà: Difficile
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: 600g. di polpa di vitello 200g di polpa di tacchino macinata 100g. di mollica di pane latte q.b. 2 uova semi di finocchio paprica dolce aglio 5 fette di porchetta sottili olio extravergine d'oliva sale e pepe Per la salsa: 1 grossa cipolla olive nere snocciolate prezzemolo aceto bianco e balsamico olio extravergine d'oliva sale e pepe

    Procedimento:

    Per la salsa: affettare la cipolla, raccoglierla in una ciotola, coprirla di acqua acidulata con un dito di aceto bianco e lasciarla spurgare per  circa 3 ore, quindi scolarla e sbollentarla per due volte, rinnovando l'acqua. Scolare infine la cipolla, strizzarla e frullarla con una cucchiaiata di olive, g 100 di olio,prezzemolo  un cucchiaio di aceto aromatizzato  sale e pepe.
    Per il polpettone: in una ciotola amalgamare la carne macinata d vitello e quella di tacchino con il pane ammollato, strizzato , fiori di finocchio  aglio tritati, 1 uovo intero e un rosso  sale, pepe, un pizzico di paprica
    Stendere il composto su un foglio di carta da forno bagnato; copritelo con le fette di porchetta, arrotolare tutto insieme e chiudete il rotolo nella carta sottostante.
    Legarlo, accomodandolo su una placca, quindi irrorarlo d'olio e infornarlo a 180 °C per circa 40'.
    Sfornare il polpettone, affettarlo e servirlo, tiepido, con la salsa  e volendo cipolle fritte in tempura.