Ascolta la diretta di

Consulta il palinsesto del mese
CONTATTA
RADIO 5 CLASSICA VIA SMS 347 0142371
    VISUALIZZA GLI ALTRI SMS
    Iscriviti

    Ricezione

    Come ricevere Radio5 Classica

    Radio5 Classica può essere ricevuta:

    - via web (cliccando sul tasto Radio 5 in questa pagina, nel box "Ascolta la diretta") sul sito www.radio5.rai.it
    - con un normale televisore  digitale (DTT), cercando i canali Radio con il telecomando
    - con una Radio Digitale (DAB+),
    - con un ricevitore satellitare (è tra i canali gratuiti),
    - tramite Modulazione di Frequenza, nelle cinque città dove il servizio è presente
    - tramite la APP di RadioRai per smartphone, scaricabile anche dalla Home Page di radio5


    La società Raiway ha in gestione la rete di distribuzione di Radio5 Classica, sia in FM, che satellitare, che via Radio Digitale, che via DTT sui televisori.

    Dall' 11 luglio 2016  è attivo il  Contact Center Rai Way al  numero 06 94809596 , a cui si possono segnalare problemi di ricezione e richiedere informazioni sulla copertura dei canali sopraindicati; è anche possibile consultare il sito www.raiway.it. Si può anche scrivere a Raiway - Via Teulada 66 00195 Roma.

    Segnali di test

    Per consentire agli amanti della musica di verificare il livello di qualità dei loro apparati, ogni mercoledì alle ore 12:00 vengono diffusi , per due minuti, segnali campione. Osservazioni possono essere inviate a radio5@rai.it

    Radio digitale (DAB+)

    Radio5 può essere ricevuta con i nuovi radioricevitori digitali nelle zone già raggiunte dal servizio DAB+ a 64 kBit/s.

    Sul  DAB+ è disponibile anche l'Electronic Program Guide (EPG) che fornisce informazioni su quanto viene trasmesso in quel momento (autore e titolo; per informazioni sui contenuti artistiche e chiarimenti scrivere a radio5@rai.it).

    Per informazioni sulle aree dove è già presente il servizio DAB+, segnalare problemi e altro, si può contattare il call center di Raiway, o consultare le pagine del sito www.raiway.it

     Digital Terrestrial  Television (DTT)

    Radio5 è trasmessa sulla DTT, nel Mux2 della Rai. In tabella i codici PID.

    La dizione "fd" che a volte figura nel nome di RAdio5 è storica, poichè un tempo il canale era ricevibile solo tramite Filodiffusione Analogica sulla rete Telecom.



    Al momento su Radio5  l'EPG non è disponibile. I PID possono mutare come conseguenza di cambiamenti nella distribuzione dei canali RAI.

    Per  conoscere le frequenze del DTT consultare il sito www.raiway.it o contattare Raiway.

     Satellite

    Radio5 è trasmessa via satellite. Al momento  l'EPG non è disponibile. Per  conoscere le frequenze satellitari co come puntare la parabola consultare il sito www.raiway.it o contattare Raiway

      Modulazione di Frequenza

    Radio5 è trasmessa in Modulazione di frequenza (salvo interruzioni eccezionali per esigenze di pubblica utilità, quali esercitazioni di Protezione Civile) sui Canali Metropolitani (MF4) in  cinque  capoluoghi italiani:

    Ancona sulla frequenza portante di 106,00 MHz.

    Milano sulla frequenza portante di 102,20 MHz.

    Napoli sulla frequenza portante di 103,90 MHz.

    Roma sulla frequenza portante di 100,30 MHz.

    Torino sulla frequenza portante di 101,80 MHz.

    Non sono previsti ampliamenti del servizio, anche per la prevista rapida estensione della copertura della Radio Digitale, ben maggiore di queste cinque città.

    Su questi canali FM il segnale è volutamente "non" soggetto a compressione dell'audio (come è ormai uso costante in tutte le radio per accrescere la "sensazione sonora" senza aumentare la potenza irradiata dai trasmettitori circolari), al fine di mantenere elevata la dinamica, quindi il livello sonoro può variare molto da un minimo a un massimo per rispettare le scelte (pianissimo, fortissimo, ecc.) del compositore. 


    Questo però comporta che durante la trasmissione di musica a livello originario basso, all'ascolto il segnale sembri "più debole" e "più rumoroso" di quello di altre emittenti.
    L'unica soluzione è dotarsi di un ricevitore radio di elevata qualità tecnica collegato possibilmente ad una buona antenna (in moltissimi casi è sufficiente un filo sufficientemente lungo, anche posto all'esterno); l'amplissima disponibilità di canali FM ad elevata potenza irradiata ha fatto "dimenticare" che anche le Radio usano una antenna proprio come i televisori (l'antenna c'è sempre,  dentro il ricevitore, ma a volte necessita l'antenna esterna).

    Per domande su questa pagina scrivere a radio5@rai.it, oppure a Radio5 - Pal.G2 Centro di Produzione RAI di Saxa Rubra -  Largo Villy De Luca 4 00188 ROMA.

     Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2016

    Rai.it

    Siti Rai online: 847