GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Saccottino di crêpes alla curcuma con colatura di provola vs Crepes al tarassaco con luganega e stracchino

Superchef

    » Segnala ad un amico

    Tipologia: Primi Piatti
    Rubriche: SUPERCHEF

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Saccottino di crêpes alla curcuma con colatura di provola

    Ingredienti:
    Per le crêpes:
    100 g di farina
    curcuma
    250 ml di latte
    1 tuorlo
    2 uova
    15 g di burro
    erba cipollina
    sale
    Per la farcia:
    250 g di ricotta vaccina
    4 fettine di salmone affumicato
    1 albume
    noce moscata, coriandolo fresco, sale e pepe
    Per la colatura di provola:
    250 g di provola affumicata
    150 ml di panna liquida
    Per le perle di aceto balsamico:
    100 ml di aceto balsamico
    1 bicchiere di olio di semi freddo
    agar agar

    Procedimento:
    Per le crêpes:
    Setacciare la farina e aggiungervi sale e curcuma. Miscelare. Versarvi a filo il latte. A parte, sbattere le uova e aggiungerle al composto. Aggiungervi il burro fuso e lasciar riposare.Per la farcia:Lavorare la ricotta e tagliuzzare il salmone. Unire il tutto e aggiungere sale, pepe, noce moscata, coriandolo e albume. Mettere in un sac à poche.
    Per la colatura di provola:
    Tagliare a cubetti la provola e aggiungervi la panna. Coprire con la pellicola,  metterla in microonde per 1’e passare al colino.
    Per le perle di aceto balsamico:
    Scaldare l’aceto balsamico con l’agar agar, lasciarlo intiepidire e con una siringa far cadere delle gocce nell’olio di semi molto freddo.Cuocere la crêpe e farcirla. Chiudere a saccottino con un filo d’erba cipollina e mettere in forno per 1’.

    Crepes al tarassaco con luganega e stracchino

    Ingredienti:
    Per le crêpes:
    200 g di tarassaco
    ½ l di latte
    4 uova
    400 g di farina
    1 noce di burro
    Per la farcia:
    150 g di salsiccia di luganega
    ½ l di nebbiolo 
    50 g di burro
    sale e pepe
    150 g di stracchino
    2 cipollotti rossi
    ½ l di olio di semi di arachide

    Procedimento:
    Sbollentare in acqua salata il tarassaco, scolarlo e frullarlo con un filo d’olio d’oliva. Preparare la pastella amalgamando farina, uova, latte e tarassaco frullato. Sbattere con una frusta e passare al colino. Lasciar riposare. Far marinare la luganega nel vino (per una notte). Sbriciolarla e farla cuocere in padella con una noce di burro, sale e pepe.Tagliare lo stracchino a cubetti. Tagliare il cipollotto a julienne, infarinarlo e friggerlo in olio di semi bollente.Fare una riduzione con il vino in cui è stata marinata a luganega. Cuocere la crêpes con una noce di burro e farcirla con luganega e stracchino. Arrotolarla e infornarla per qualche minuto.Impiattare la crêpe guarnendo con cipollotto fritto e riduzione al nebbiolo.