GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Cavatelli al pesto di rucola e mandorle con mazzancolle e pomodorini

“Chi batterà lo chef?”

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Tempo di preparazione: 30 min
    Tipologia: Primi Piatti
    Rubriche: Chi batterà lo chef

    Ingredienti: Per la pasta: 100g di farina 00 100g di farina di semola rimacinata 150ml di acqua tiepida q.b. 1 cucchiaio d’olio Per la salsa: 5 mazzancolle (pulite, senza budellino) 100ml ca di bisque di crostacei ridotta (ottenuta dalle teste delle mazzancolle) 100g pomodorini ciliegino 1 spicchio d’aglio Olio evo, sale e pepe q.b. Per il pesto: 1 mazzetto rucola selvatica 1 pezzetto di pecorino 50g mandorle pelate 2 filetti alici dissalate Olio evo, sale

    Procedimento:
    Stendere la sfoglia di acqua e farina, tagliarla a pezzetti e ottenere i cavatelli; cuocerli in acqua bollente. Nel frattempo scottare le code delle mazzancolle in una padellina con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e del sale. Aggiungere i pomodorini tagliati in quattro spicchi, sfumare con la bisque di crostacei e terminare la cottura. Frullare gli ingredienti per il pesto e mantecarvi la pasta. A piatto servito aggiungere le code delle mazzancolle ed i pomodorini scottati in precedenza.