GazzetTinto

Rotolini con zampone e crema di lenticchie

W la mamma Natalia Cattelani e Lorenzo Branchetti

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Tempo di preparazione: 30 min
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: Per i rotolini: una confezione di pasta fillo 400 g di zampone già cotto 800 g di patate già lessate pepe chiodi di garofano rosmarino semi di sesamo e papavero Per la crema di lenticchie: 200 g di lenticchie cotte 50 g di noci sgusciate pepe aglio, alloro peperoncino vino bianco olio extravergine d’oliva sale e pepe

    Procedimento:
    Tagliare a dadini piccoli lo zampone e farlo rosolare in padella senza grassi aggiunti con un paio di chiodi di garofano fino a quando non diventerà croccante.Togliere dal fuoco, eliminare le spezie, aggiungere il rosmarino tritato, le patate schiacciate grossolanamente e amalgamare bene aggiustando il sapore con sale e pepe.Formare i rotolini distribuendo il ripieno su rettangoli  di pasta fillo accoppiati a due a due e leggermente unti tra un strato e l'altro con acqua e olio.Ungere bene anche la loro superficie e cospargere di semi di sesamo e papavero.Cuocere in forno a 190 gradi per circa 10 minutiPreparare la crema di lenticchie: insaporire le lenticchie in padella con uno spicchio di aglio, l'alloro, salare e pepare, sfumare con un po' di vino bianco e spegnere. Inserirle in un mixer insieme alle noci e ridurre tutto in crema, se fosse necessario aggiungere un po' di acqua o olio per rendere più morbido e cremoso il composto. Aromatizare a piacere anche con il peperoncino.Servire con i rotolini di cotechino.