Risotto agli ovuli, speck e zafferano Mister alloro Sergio Barzetti Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 320 g di riso carnaroli 200 g di funghi ovuli 2 bustine di zafferano 70 g di speck 60 g burro 50 g di noci 1 costa di sedano 1 patata 1 bicchiere di vino bianco 6 foglie di salvia 2 foglie di alloro Sale Brodo vegetale Sergio Barzetti Primi Piatti Il Maestro di Cucina Procedimento: Lavare e privare il sedano dai filamenti, tritarlo e tenerlo da parte.Tritare le noci. Mondare, sciacquare gli ovuli e affettarli. In una casseruola con una noce di burro, due foglie di alloro e 2 foglie di salvia, tostare per tre minuti il riso con il sedano tritato e lo speck tritato, sfumare con il vino bianco, quindi bagnare con il brodo, aggiungere i gherigli di noce e avviare la cottura. In una padella di ferro, scaldare una noce di burro e spadellare gli ovuli a fiamma vivace per 4 minuti, toglierli dal fuoco, salarli e profumarli con qualche foglia di salvia fresca, unirli al risotto e portate il tutto a cottura. Quando il riso risulterà al dente, toglierlo dal fuoco, farlo riposare due minuti, aggiungere il restante burro, i pistilli di zafferano, regolare di sapidità e servire guarnendo a piacere con granella di noci, lamelle di ovuli a crudo, pistilli e foglie di salvia. Procedimento:
Lavare e privare il sedano dai filamenti, tritarlo e tenerlo da parte.Tritare  le noci. Mondare, sciacquare gli ovuli e affettarli. In una casseruola con una noce di burro, due foglie di alloro e 2 foglie di salvia, tostare per tre minuti il riso con il sedano tritato e lo speck tritato, sfumare con il vino bianco, quindi bagnare con il brodo, aggiungere i gherigli di noce e avviare la cottura. In una padella di ferro, scaldare una noce di burro e spadellare gli ovuli a fiamma vivace per 4 minuti, toglierli dal fuoco, salarli e profumarli con qualche foglia di salvia fresca, unirli al risotto e portate il tutto a  cottura. Quando il riso risulterà al dente, toglierlo dal fuoco, farlo riposare due minuti, aggiungere il restante burro,  i pistilli di zafferano, regolare di sapidità e servire guarnendo a piacere con granella di noci, lamelle di ovuli a crudo, pistilli e foglie di salvia.


 

]]>