Logo Rai3

Aspettando la fase finale

Puntate integrali

NIKOLA SAVIC

Ospite: Vauro

Tema: Scrivere un breve discorso agli italiani, che ha questo titolo: “Elogio della corruzione, un bene indispensabile per il nostro Paese”..

 

Amici Italiani,

la corruzione è un'ottima occasione sociale per fare i regali svincolati alle feste comandate.
Fatto con garbo, poi, è una vera delizia, sia per chi dà, che per chi riceve: chi dà è più tranquillo, snellisce la burocrazia, risparmio di tempo e del denaro, è meno stressato, risparmio sui dottori, e, in fondo, fa anche un bel gesto.

Chi riceva la bustina bianca poi... figuroni al teatro dell'opera.

“Complimenti per la pelliccia della sua signora”.

“Quale signora. Abbiamo messo una rotondina nuova e tac... Signora alle Maldive”.

“Ah!”.

“La pelliccia poi, semaforino pedonale. 'Na sciocchezza”.

Grandi vantaggi per tutti, il settore lusso, quello dei viaggi, e soprattutto le infrastrutture per i cittadini. 
E quando gli ospiti delle presunte economie forti arrivano da noi: solo figuracce, pezzenti.

Il tedesco: “Noi finito nuofo ponte su Reno - 100 milioni euro”.

L'italiano: “Bah, anche noi abbiamo i ponti così”.

“Sul Po!”.

“Ma che... sul Brenta”.

Diciamolo, finalmente, la corruzione funziona, è utile e ci piace per un sacco di motivi. Guardiamoci dentro.  Se il capellone vince la prova...  non bisogna neanche dirlo, no?

Scrive... insomma, però si vede che è un ragazzo in gamba.