Bomboloni con la crema Le insegnanti di cucina - Antonella cucina con Luisanna Messeri Media Dessert 1 ora Ingredienti: 1 kg di farina 00 800g. di patate 100g. di zucchero semolato 50g. di burro olio di arachidi 1 uovo intero 1 baccello di vaniglia 1 dado di lievito di birra 1 pizzico di sale fino zucchero semolato per decorare Per la crema "Sprint": 3 cucchiai di amido di mais 1 tazzina acqua fredda 3 tuorli 3 cucchiai di zucchero 2 bicchieri di latte fresco 1 limone 250g. di cioccolata fondente al 75% Procedimento: Lessare le patate, passarle allo schiacciapatate e farle raffreddare. Mescolare tutti gli ingredienti sciogliendo il cubetto di lievito con un po' di acqua tiepida zuccherata. Aggiungere le patate passate e lavorare sulla spianatoia. Con la pasta ottenuta fare delle forme ad anello per i "frati", le ciambelle e delle "polpette" per le bombe. Lasciare lievitare per 2 ore e mezzo coprendole con un panno pulito: triplicheranno di volume. Friggerle in abbondante olio caldo e dopo averli fatti scolare dall'olio su carta, gettarli subito nello zucchero e rivoltarceli. Per la crema pasticcera "SPRINT": Sciogliere 3 cucchiai di amido di mais in una tazzina di acqua fredda . Montare le uova con lo zucchero, aggiungere a filo il latte caldo, le bucce di limone e in ultimo l'amido di mais. Rimettere sul fuoco e in due minuti in modo che la crema si rassodi. 400g. di patate 400g. di cavolfiore 2 uova 2 tuorli 50g. di pecorino stagionato 100g. di salame pangrattato olio per friggere Sale e pepe Ingredienti:

1 kg di farina 00
800g. di patate
100g. di zucchero semolato
50g. di burro
olio di arachidi
1 uovo intero
1 baccello di vaniglia
1 dado di lievito di birra
1 pizzico di sale fino
zucchero semolato per decorare

Per la crema “Sprint”:
3 cucchiai di amido di mais
1 tazzina acqua fredda
3 tuorli
3 cucchiai di zucchero
2 bicchieri di latte fresco
1 limone
250g. di cioccolata fondente al 75%


Procedimento:

Lessare le patate, passarle allo schiacciapatate e farle raffreddare.
Mescolare tutti gli ingredienti sciogliendo il cubetto di lievito con un po’ di acqua tiepida zuccherata. Aggiungere le patate passate  e lavorare sulla spianatoia.
Con la pasta ottenuta fare delle forme ad anello per i “frati”, le ciambelle e delle “polpette” per le bombe. Lasciare lievitare per 2 ore e mezzo coprendole con un panno pulito: triplicheranno di volume.
Friggerle in abbondante olio caldo e dopo averli fatti scolare dall’olio su carta, gettarli subito nello zucchero e rivoltarceli.
Per la crema pasticcera “SPRINT”: Sciogliere 3 cucchiai di amido di mais in una tazzina di acqua fredda . Montare le uova con lo zucchero, aggiungere a filo il latte caldo, le bucce di limone e in ultimo l’amido di mais. Rimettere sul fuoco e in due minuti in modo che la crema si rassodi.

400g. di patate
400g. di cavolfiore

2 uova

2 tuorli
50g. di pecorino stagionato

100g. di salame
pangrattato
olio per friggere

Sale e pepe

]]>