GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Faraona ripiena all’uva

La ricetta della domenica di Anna Moroni

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Cuoco: ANNA MORONI
    Rubriche: LA GRANDE RICETTA DELLA DOMENICA
    Difficoltà: Difficile
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: 1 faraona da 1,2 kg 150 g di prosciutto cotto 1 uovo 2 cucchiai di grana grattugiato 3 fette di pancetta 1 cipolla 2 foglie di salvia 1 rametto di rosmarino 1 bicchierino di cognac 250 g di uva bianca spellata 250 ml di succo d’uva bianca olio extra vergine d’oliva sale e pepe

    Procedimento:
    Lavare la faraona e asciugarla con la carta assorbente. Salarla e peparla internamente. Far appassire la cipolla tritata in un tegame con un filo d’olio, la salvia e il rosmarino tritati. Unire il prosciutto tritato e fare insaporire per un minuto. Versare solo metà di questo intingolo in una ciotola e lasciare intiepidire. Unirvi l’uovo, 5-6 acini di uva pelati, il grana, il sale , il pepe e amalgamare il tutto. Riempire la faraona con questa farcia, chiuderne l’apertura e bardarne il petto con le fettine di pancetta fissate con dello spago da cucina. Rosolare la faraona in una padella con un po’ d’olio per sigillare la carne. Trasferirla nel tegame con l’intingolo tenuto da parte, spruzzarla di cognac, coprirla e farla cuocere lentamente per 1 ora bagnandola spesso con il succo d’uva caldo. Salare dopo 15’. Alla fine unire gli acini spellati e far insaporire per altri 5’.