Tortano napoletano Il maestro in cucina Mauro Improta Ingredienti per la pasta: 1 kg di farina "00" 100g di pecorino grattugiato 100g di grana grattugiato 200g di strutto 600g di acqua tiepida 50g di lievito 1 cucchiaino di zucchero sale e pepe q.b. Ingredienti per il ripieno: 8 uova sode 150g di caciocavallo 150g di provolone dolce 150g di salame napoletano Le Maestre di Cucina più di un'ora Primi Piatti Difficile Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida, aggiungere lo zucchero e incorporare poca farina per ottenere un impasto molto morbido. Coprire con un panno, lasciar lievitare per un'ora quindi distribuire la restante farina a fontana. Mettere al centro l'impasto lievitato, cospargere con il pecorino e il grana grattugiati; unire la metà dello strutto, aggiustare di sale e lavorare con le mani aggiungendo via via dell'acqua. Coprire l'impasto ottenuto con un canovaccio e attendere che raddoppi di volume. Nel frattempo, tagliare il salame, il caciocavallo e il provolone a dadini, le uova sode a fette e tenere da parte. Stendere l'impasto con le mani ad un'altezza di 1 cm, spalmarlo con il restante strutto, regolare di pepe, adagiarvi in modo uniforme le uova, il caciocavallo, il provolone e il salame. Arrotolare l'impasto a forma di cilindro, chiuderlo a ciambella e metterlo in uno stampo di alluminio con uno buco al centro spennellato con lo strutto. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa un'ora. Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida, aggiungere lo zucchero e incorporare poca farina per ottenere un impasto molto morbido. Coprire con un panno, lasciar lievitare per un’ora quindi distribuire la restante farina a fontana. Mettere al centro l’impasto lievitato, cospargere con il pecorino e il grana grattugiati; unire la metà dello strutto, aggiustare di sale e lavorare con le mani aggiungendo via via dell’acqua. Coprire l’impasto ottenuto con un canovaccio e attendere che raddoppi di volume. Nel frattempo, tagliare il salame, il caciocavallo e il provolone a dadini, le uova sode a fette e tenere da parte. Stendere l’impasto con le mani ad un’altezza di 1 cm, spalmarlo con il restante strutto, regolare di pepe, adagiarvi in modo uniforme le uova, il caciocavallo, il provolone e il salame. Arrotolare l'impasto a forma di cilindro, chiuderlo a ciambella e metterlo in uno stampo di alluminio con uno buco al centro spennellato con lo strutto. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa un’ora.              

]]>