GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Briouat alla kefta

Andrea Mainardi Giro del Mondo in Cucina

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: LA CUCINA ALLO SPECCHIO
    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Difficoltà: Difficile
    Tipologia: Secondi
    Cuoco: ANDREA MAINARDI

    Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 400 g di pasta fillo 200 g di macinato di manzo e di agnello 2 uova 1 cipolla cannella in polvere q.b. cumino in polvere q.b. peperoncino in polvere q.b. menta fresca q.b. 1 mazzetto di coriandolo fresco 1 mazzetto di prezzemolo 20 ml di olio extravergine d'oliva 10 g di burro sale fino q.b. 1 l di olio di semi di girasole per friggere Per la salsa chermoula: 2 spicchi di aglio 1 cucchiaio di paprika 2 limoni prezzemolo q.b. coriandolo fresco q.b. 3 dl di olio di oliva extravergine

    Procedimento:
    Tritare la cipolla con qualche fogliolina di menta e la metà del prezzemolo e del coriandolo. Mescolare il trito di erbe alla carne ed aggiungere un pizzico di cumino, due pizzichi di peperoncino e regolare di sale. Lavorare bene la carne con un cucchiaio di legno e lasciarla riposare per un'ora in un luogo fresco.Mettere la carne in un tegame con un filo d'olio, cuocerla a fuoco medio e mescolare fino a quando tutta l’acqua sarà evaporata; aggiungere le uova sbattute, mescolare per un paio di minuti e unire un cucchiaino di cannella in polvere.Sistemare dei piccoli rettangoli di pasta fillo sul piano di lavoro e disporvi al centro un cucchiaino d'impasto: chiudere a forma di triangolo, spennellando i bordi con il burro fuso.Friggere i briouat in olio bollente, scolarli sopra un foglio di carta da cucina e servire immediatamente.Accompagnare con la salsa chermoula, preparata frullando per immersione la restante metà del prezzemolo e del coriandolo, l’olio extravergine, il succo dei limoni, gli spicchi d’aglio e la paprika.