Milanese di vitello in carpione con verdure I segreti dello chef… Andrea Ribaldone Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 1 kg di sottofiletto di vitello 3 cipolle rosse di Tropea 3 carote 2 gambi di sedano 1/2 l di aceto di vino bianco 3 l di vino bianco 3 uova intere 300 g di grissini 1/2 kg di sale grosso 200 g di zucchero di canna 100 g di zucchero semolato salvia fresca q.b. olio extravergine di oliva q.b. pepe q.b. Media 30 min I Segreti dello Chef Secondi Procedimento: Mettere il trancio di vitello a marinare in una ciotola con il sale e lo zucchero mescolati. Dopo 20' sciacquare ed asciugare la carne. Ricavare delle scaloppe alte circa 1 cm. Rifilare la carne aiutandosi con un coppa pasta. Impanare prima nell'uovo sbattuto e poi nei grissini precedentemente grattugiati. Soffriggere le milanesi in poco olio extravergine avendo cura di tenerle al rosa. A parte, portare ad ebollizione il vino, l'aceto, lo zucchero e regolare di sale. Affettare le cipolle, privare delle fibre il sedano e tagliarlo a tocchetti, ricavare delle palline di carota con l'aiuto di uno scavino. Cuocere tutte le verdure nel carpione di aceto e vino fino a renderle croccanti. Porre le milanesi in una pirofila dai bordi alti, coprire con il carpione di verdure e le foglie di salvia. Lasciar riposare in frigorifero. Servire freddo. I segreti di Andrea: • per un'impanatura perfetta, marinate con il sale e lo zucchero • sbollentate le verdure nel carpione • cuocete la milanese al rosa Procedimento:

Mettere il trancio di vitello a marinare in una ciotola con il sale e lo zucchero mescolati.
Dopo 20’ sciacquare ed asciugare la carne. Ricavare delle scaloppe alte circa 1 cm.
Rifilare la carne aiutandosi con un coppa pasta. Impanare prima nell'uovo sbattuto e poi nei grissini precedentemente grattugiati.
Soffriggere le milanesi in poco olio extravergine avendo cura di tenerle al rosa.
A parte, portare ad ebollizione il vino, l'aceto, lo zucchero e regolare di sale.
Affettare le cipolle, privare delle fibre il sedano e tagliarlo a tocchetti, ricavare delle palline di carota con l’aiuto di uno scavino. Cuocere tutte le verdure nel carpione di aceto e vino fino a renderle croccanti.
Porre le milanesi in una pirofila dai bordi alti, coprire con il carpione di verdure e le foglie di salvia. Lasciar riposare in frigorifero. Servire freddo.


I segreti di Andrea:

• per un’impanatura perfetta, marinate con il sale e lo zucchero
• sbollentate le verdure nel carpione
• cuocete la milanese al rosa

 
 


 

]]>