Arrosto di vitello alla crema di zucchine Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Laura e Margherita Landra 700 g di fesa di vitello legata 300g di zucchine uno scalogno un cucchiaio di farina bianca un rametto di rosmarino un rametto di salvia due cucchiaiate di olio extra vergine d'oliva mezzo bicchiere di vino bianco secco sale e pepe a piacere Le Maestre di Cucina 1 ora Difficile Secondi In una casseruola che contenga quasi a misura la carne fate scaldare leggermente l'olio. Rosolate poi la carne su tutti i lati fino a quando sarà ben colorita. Bagnate di vino bianco secco e lasciatelo evaporare. Unite il rosmarino e la salvia lavati e legati e lo scolano sbucciato e tagliato a metà. Rimescolate, salate e pepate. Incoperchiate e fate cuocere per circa un'ora a calore molto moderato. Passato questo tempo controllate la cottura. Levate la carne dal fuoco e slegatela,poi affettatela. Avrete nel frattempo lavato le zucchine e le avrete tagliate a tocchetti piuttosto piccoli. Uniteli al fondo di cottura con anche la farina sciolta in pochissima acqua fredda. Portate a cottura le zucchine,poi eliminate la salvia e il rosmarino. Frullate il sugo per renderlo ben omogeneo. Assaggiate e correggete,se occorre di sale e di pepe. Mettete le fette di carne nel sugo e poi disponetele sul piatto da portata. Servite subito. In una casseruola che contenga quasi a misura la carne fate scaldare leggermente l’olio. Rosolate poi la carne su tutti i lati fino a quando sarà ben colorita.
Bagnate di vino bianco secco e lasciatelo evaporare. Unite il rosmarino e la salvia lavati e legati e lo scolano sbucciato e tagliato a metà. Rimescolate, salate e pepate. Incoperchiate e fate cuocere per circa un'ora a calore molto moderato.
Passato questo tempo controllate la cottura. Levate la carne dal fuoco e slegatela,poi affettatela. Avrete nel frattempo lavato le zucchine e le avrete tagliate a tocchetti piuttosto piccoli. Uniteli al fondo di cottura con anche la farina sciolta in pochissima acqua fredda. Portate a cottura le zucchine,poi eliminate la salvia e il rosmarino. Frullate il sugo per renderlo ben omogeneo. Assaggiate e correggete,se occorre di sale e di pepe. Mettete le fette di carne nel sugo e poi disponetele sul piatto da portata. Servite subito. 

]]>