RaiUno_logo

In evidenza

Fagioli secchi in scatola

I fagioli secchi in vendita al supermercato sono posti in sacchetti trasparenti, che permettono di vedere all’interno: i semi devono essere integri e, sul fondo, non ci devono essere corpi estranei. Nell’etichetta trovate informazioni importanti circa la provenienza e la data di scadenza. Se invece acquistate i fagioli secchi sfusi, toccateli con le mani: non dovete sentire umidità, altrimenti significa che non sono stati ben conservati.

Ricordate che i fagioli secchi vanno spesso messi in ammollo: per accelerare un po’ i tempi, potete aggiungere del bicarbonato. Se comprate i fagioli in scatola, scegliete quelli in vetro: sono un prodotto più costoso, ma almeno potete osservare il contenuto. Ricordate che un buon prodotto ha un liquido abbastanza limpido, con i fagioli di calibro uguale ed integri.

Rai.it

Siti Rai online: 847